Show Player

Sollevamento pesi: l’Italia vince la Coppa del Mediterraneo



Vittoria volevano e vittoria è stata. Inizia in modo molto positivo la stagione per la pesistica azzurra che al primo appuntamento internazionale, la Coppa del Mediterraneo, non fallisce l’occasione ed in quel di Brindisi vince l’importante meeting apripista di una stagione ricca di rassegne importanti.

I nostri portacolori si sono classificati in prima posizione con il punteggio finale di 1305.80,  battendo Israele (1285.30) e la Tunisia (1186.62), che hanno completato il podio della manifestazione.

Loading...
Loading...

Mattatrice della kermesse è stata sicuramente Giorgia Bordignon, vincitrice assoluta della gara femminile con un totale di 188Kg sollevati (87Kg a strappo e 101Kg a slancio); ha figurato molto bene anche il giovanissimo under 17 Antonino Pizzolato che per tre volte è andato a migliorare il record italiano di categoria portandolo sino a 289kg (129Kg a strappo e 160Kg a slancio) e regalando al pubblico grandi emozioni con i suoi tentativi in sequenza.

Prestazione solida invece per il più esperto della spedizione, il seniores Antonio Belloi, che con un piazzamento ai piedi del podio nella gara maschile (314Kg totali; 138 a strappo e 176Kg a slancio), ha portato a casa punti che si sono rivelati assai importanti per la classifica finale e contestualmente ha lasciato spazio allo juniores Mauro Gasparotto che con 310 kg sollevati (144Kg a strappo e 166 a slancio), ma per un coefficiente di punteggio maggiore data la categoria, si è piazzato terzo assoluto di tutto il meeting.

La Coppa del Mediterraneo sembra aver ridato nuove speranze all’ambiente italiano del sollevamento pesi e auspichiamo che la vittoria ottenuta possa essere di buon auspicio per il prosieguo della stagione perchè si sa, chi ben comincia è a metà dell’opera.

michele.cassano@olimpiazzurra.com

 

Loading...

Lascia un commento

scroll to top