Show Player

Sollevamento Pesi: la Coppa del Mediterraneo ritorna in Italia



Nuova stagione ormai inziata da qualche settimana per tutti gli sport ed anche il sollevamento pesi italiano, che cerca il riscatto in questo 2013, sembra non voler stare con le mani in mano sia  per quanto riguarda i risultati sportivi sia per il profilo strettamente organizzativo di eventi.

Oggi in quel di Brindisi, infatti, più precisamente al Palazzetto Leonardo da Vinci, si svolgerà la VII edizione della “Coppa del Mediterraneo”, prestigiosissimo meeting di inizio anno che ci fornirà una prima panoramica sullo stato di forma di alcuni rappresentanti azzurri dopo il primo raduno federale, svoltosi a Roma tra l’11 e il 13 gennaio scorso.

Loading...
Loading...

I nostri portacolori cercheranno difendere il titolo conquistato nell’ultima edizione e se la dovranno vedere contro tutte le nazioni che si affacciano sul Mare Nostrum, potendo schierare come da regolamento tra le proprie fila un’atleta donna e tre atleti uomini appartenenti alle categorie under 17, juniores e seniores.

La squadra italiana sara formata da: Giorgia Bordignon, Antonino Pizzolato (under 17), Mauro Gasparotto (juniores) e Pasquale Belloi (seniores).

Nel prologo dell’evento tenutosi nella giornata di venerdi 25/01 ci sono da registrare le importanti dichiarazioni del Presidente della Confederazione Mediterranea Maurizio Lo Buono, il quale afferma che la manifestazione sarà importante motivo di confronto tra varie culture e servirà a promuovere la pesistica a livello internazionale, senza dimenticare l’obiettivo della lotta ad un annoso problema quale è il doping.

Le altre nazioni partecipanti alla riunione saranno: Albania, Cipro, Croazia, Egitto, Francia, Grecia, Israele, Italia, Libano, Libia, Malta, Marocco, Monaco, San Marino, Serbia, Slovenia, Spagna, Tunisia e  Turchia.

Infine da ricordare è il programma di  giornata, con l’evento che verrà aperto domani in mattinata e ci accompagnerà sino al  pomeriggio:

– h 10.00 eliminatoria maschile gruppo “B”

-h 15.15 finale femminile

-h 16.30 eliminatoria maschile gruppo “A”

– h 17.00 finale maschile

Tutte le gare saranno potranno essere seguite in streaming su sportelevision.it e la finale maschile sarà trasmessa in tv sui canali regionali del digitale terreste, inoltre sarà possibile leggere la diretta scritta del meeting sul sito della federazione(federpesistica.it).

 

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top