Pallanuoto femminile: Catania avanti nei numeri


Sono passate solo cinque giornate dall’inizio del campionato di Serie A1 di pallanuoto femminile, ma la classifica inizia a delinearsi; appaiate al primo posto ci sono Rapallo e Catania, poi segue Firenze. Andiamo a vedere le statistiche di questa prima parte di stagione.

Miglior attacco

Loading...
Loading...

In zona realizzativa si equivalgono le prime due della classifica. Sono 59 le reti segnate sia dall’Orizzonte Catania che dal Rapallo. Appaiate in coda di questa speciale classifica troviamo Roma e Ortigia a 38.

Miglior difesa

La squadra meno battuta del campionato sino ad ora è l’Orizzonte Catania con sole 41 reti subite; seguono Roma e Rapallo a 44. Peggior difesa per l’Ortigia con 60 reti subite.

Miglior differenza reti

Avanti anche nella differenza reti l’Orizzonte Catania con +16 , stavolta però ha soltanto una rete di vantaggio rispetto al Rapallo. Peggior differenza reti sempre per l’Ortigia con -11.

Classifica

1. Rapallo Nuoto 12
Geymonat Orizzonte Catania 12
3. NGM Firenze Waterpolo 10
4. Despar Messina 9
5. Mediterranea Imperia 8
6. Plebiscito Padova 7
7. Roma Pallanuoto 6
8. RN Bologna 4
9. RN Bogliasco 3
10. Igm Ortigia 0

 

Loading...

Lascia un commento

scroll to top