Volley maschile, ecco la quinta giornata di A1

oa-logo-correlati.png

Nel weekend, già iniziato grazie alla festività dei Santi, si disputerà la quinta giornata del campionato di A1 di volley maschile. Le due grandi favorite della stagione vivacizzeranno la domenica affrontando due pericolose outsider.

La Lube Banca Marche Macerata, unica squadra a punteggio pieno, ospiterà l’imbattuta Andreoli Latina. Dopo aver asfaltato Piacenza, i campioni d’Italia si preparano per un altro importante test che deve misurare definitivamente il loro polso. Con Kovar che si opera proprio domani al ginocchio, ci penseranno Travica, Savani e Zaytsev a tenere su la baracca. Il magico trio azzurro non ha mai deluso nelle prime quattro uscite e il loro rendimento è sempre altissimo. Ci vorrà la miglior seconda linea del sestetto di Silvano Prandi per cercare di contrastare i marchigiani. I laziali hanno dimostrato che una delle loro qualità principali è la tenacia: in un incontro che potrebbe strascinarsi per le lunghe sarebbe una carta importante da giocare, ricordando che hanno alle proprie spalle già due tie break vittoriosi.

 

La Bre Banca Lannutti Cuneo deve cercare di smaltire la brutta botta subita contro settimana scorsa proprio contro Latina, ma capita nel compito più difficile di questo periodo: andare a Trento per giocare contro Juantorena e compagnia. Dopo aver perso la vetta della classifica, i piemontesi (in diretta su RaiSport1) misurano le loro reali ambizioni per la lotta alle posizioni che contano. Nell’ultimo appuntamento di Champions League hanno vinto senza convincere, ma con la formazione titolare in campo potrebbe cambiare qualcosa. Sarà una partita che si deciderà moltissimo tra attacco e muro: chi riuscirà a dominare il fondamentale avrà gran parte della vittoria in tasca.

 

La Copra Elior Piacenza, invece, deve rialzarsi da due bruttissime ko. E deve farlo abbastanza velocemente per non rimanere invischiata in posizioni che non le spettano. Con la telenovela Simon che si trascina ancora per le lunghe (proprio anno è arrivato un dietrofront che dovrebbe posticipare l’arrivo del transfert addirittura a gennaio) gli emiliani si giocano il derbyssimo contro una Casa Modena che cerca il secondo successo consecutivo con i suoi ottimi giovani.

 

La Tonno Callipo Vibo Valentia, vera sorpresa di questo primo mese di campionato, ha un compito facilissimo tra le mura amiche contro la CMC Ravenna, ancora ferma al palo e a cui il nuovo allenatore sta cercando di dare una scossa.

 

La Sir Safety Perugia da neopromossa cerca addirittura la terza vittoria consecutiva contro l’insidiosa San Giustino, che ha raccolto meno di quanto meritasse. Completa il calendario Marmi Lanza Verona-BCC NEP Castellana Grotte.

 

Di seguito tutti gli incontri con i rispettivi orari:

Sabato 3 novembre:

17.30 (diretta RaiSport1)        Copra Elior Piacenza – Casa Modena

Domenica  4 novembre:

17.30 (diretta RaiSport1)        Itas Diatec Trentino – Bre Banca Lannutti Cuneo

18.00                                       Lube Banca Marche Macerata – Andreoli Latina

18.00                                      Marmi Lanza Verona – BCC NEP Castellana Grotte

18.00                                      Sir Safety Perugia – Altotevere San Giustino

18.00                                      Tonno Callipo Vibo Valentia – CMC Ravenna

 

stefano.villa@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top