Skeleton: è sempre Dukurs

oa-logo-correlati.png

Non domina come lo scorso anno, eppure vince sempre lui. Martins Dukurs di aggiudica la seconda prova di Coppa del Mondo di skeleton a Park City davanti al sorprendente tedesco Alexander Kroeckel, campione del mondo juniores nel 2011, ed al russo Alexander Tretjyakov.

Fuori dalla zona punti gli azzurri Maurizio Oioli e Giovanni Mulassano, rispettivamente 21mo e 24mo.

Lascia un commento

scroll to top