Sci, slalom Levi: i precedenti degli azzurri

oa-logo-correlati.png

Nel prossimo fine settimana tornerà protagonista la Coppa del Mondo di sci alpino con i tradizionali slalom di Levi, quasi 200 km a nord del Circolo Polare Artico: sabato è in programma la gara femminile, domenica quella maschile.

Nel programma del massimo circuito dall’inverno 2006, l’appuntamento della Lapponia è stato cancellato, a causa della mancanza di neve, nel 2007 e nel 2011: le donne tuttavia avevano già gareggiato, con un doppio appuntamento in entrambi i casi, sia nel marzo 2006, sia nel febbraio 2004. Le otto prove del settore femminile sin qui disputate non hanno mai dato grosse soddisfazioni alle azzurre, che storicamente preferiscono piste più tecniche, su pendenze più impegnative. Un quinto posto di Chiara Costazza nel marzo di sei anni fa costituisce infatti il miglior risultato delle nostre slalomiste: la poliziotta della Val di Fassa vanta anche un ottavo posto su questa pista. Oltre ai risultati dell’esperta trentina, si segnala anche un settimo posto della valdostana Annalisa Ceresa (ormai ritirata) nel 2004, miglior risultato della carriera. In tempi più recenti, alcuni piazzamenti nelle 15 della stessa Costazza e di Nicole Gius costituiscono il massimo ottenuto dalle specialiste azzurre dei rapid gates.

I maschi hanno invece disputato appena quattro gare sulle nevi finlandesi: Giorgio Rocca ha colto l’unico podio, con un terzo posto nella prova vinta da Benni Raich su Markus Larsson nel novembre 2006. Il livignasco ha chiuso poi ottavo nel 2008, mentre nell’inverno successivo Cristian Deville si è fermato ai margini della gloria con una quarta posizione (settimo, in quella circostanza, Manfred Moelgg). Dunque, il settore maschile tricolore ha una tradizione decisamente migliore rispetto a quello femminile sulla pista lappone: vedremo se, nel prossimo weekend, le due squadre azzurre riusciranno a migliorare le loro performance, in attesa di pendii più congeniali.

foto di Gerwig Loeffelholz

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top