Sci: i precedenti azzurri a Lake Louise e Aspen

oa-logo-correlati.png

Tempo di America per il circo bianco: le località di Aspen e Lake Louise sono ormai nella storia dello sci alpino, considerando che in Colorado le ragazze gareggiano per il diciassettesimo anno, mentre i maschi vengono ospitati in Canada per la sedicesima volta.

Le tradizionali prove veloci dell’Alberta sorrisero agli azzurri già al debutto, con Herbert Plank capace di imporsi nella discesa del 1980; ma dovettero passare altri 28 anni prima di ritrovare un italiano sul gradino più alto del podio,  fin quando Peter Fill decise di spezzare la maledizione e di cogliere la prima (e sinora unica) vittoria in carriera, davanti a Carlo Janka e Hans Olsson.  Lo stesso carabiniere di Castelrotto era giunto terzo nel 2006 (gara vinta dall’atleta del Liechtenstein Marco Buechel), mentre l’anno successivo il pusterese Kurt Sulzenbacher si fermò per pochi centesimi ai piedi del podio. Successivamente, Werner Heel sfiorò la vittoria nel 2009-sempre in discesa-chiudendo alle spalle di Didier Cuche;  l’anno scorso, invece, la miglior performance dei nostri atleti fu un tredicesimo posto di Siegmar Klotz (pettorale 65) in supergigante.  Per Christof Innerhofer, invece, Lake Louise ha portato in dote alcuni piazzamenti nei primi dieci, ma senza quegli acuti che è assolutamente in grado di fare.

In Colorado invece, le ragazze gareggiarono sporadicamente tra il 1968 e il 1988 (da segnalare il terzo posto di Wanda Bieler nel gigante 1981), per poi ritrovare questo appuntamento, in maniera costante, dal 2000 in poi.  Isolde Kostner giunse terza nel supergigante-ora non più in programma-del 2002; per Manuela Moelgg invece ci fu il primo podio della carriera, con un brillantissimo secondo posto nello slalom 2004. Grande gioia anche per l’allora diciannovenne Federica Brignone, terza nel gigante 2009 nonostante il pettorale numero 39, grazie ad una bella rimonta nella seconda manche;  la milanese trapiantata in Val d’Aosta giunse anche quinta nella stagione successiva. Dunque, azzurre  alla caccia della prima affermazione in quella che è considerata una delle più belle stazioni sciistiche statunitensi: chissà che nel weekend…

foto tratta da skiweltcup.tv

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Vuoi praticare lo sci nella tua zona? Guarda qua: http://www.olimpiazzurra.com/fai-sport-nella-tua-citta/

Lascia un commento

scroll to top