Pallanuoto, il punto dopo la sesta giornata di A1 maschile

oa-logo-correlati.png

Si è svolta mercoledì la sesta giornata del campionato italiano di pallanuoto maschile.

Nel big match del turno infrasettimanale, la Pro Recco ha superato in casa il Savona per 9-8, conquistando così la seconda posizione in classifica. Match intenso ed equilibrato, risoltosi solo nelle ultime battute. Per la Pro Recco doppiette di Aicardi, Felugo e Luongo, mentre si conferma prolifico più che mai il savonese Valerio Rizzo, autore di tre reti ed ormai in fuga nella classifica dei bomber del torneo (già a quota 27).

Non perde un colpo il Brescia, il quale mantiene la testa della classifica a punteggio pieno. Questa volta, tuttavia, i lombardi hanno sofferto non poco per avere la meglio della coriacea Florentia, imponendosi in trasferta per 9-8. Ai toscani non sono bastate le 5 realizzazioni dello scatenato spagnolo Albert Espanol.

Si candida a squadra rivelazione della stagione la Lazio di coach Formiconi, capace di sconfiggere tra le mura amiche per 9-8 un Posillipo ormai in crisi e precipitato all’ottavo posto della graduatoria complessiva. La compagine laziale ha puntato su un gruppo composto interamente da giocatori italiani ed i risultati stanno dando ragione ad una società che dovrebbe essere presa come modello da molte realtà dello sport azzurro.

Agevole successo interno (9-4) per l’Acquachiara Napoli sul Quartu Sant’Elena, mentre va al Bogliasco la delicatissima sfida salvezza con un Camogli sempre più ultimo con zero punti.  12-11 il punteggio in favore dei genovesi trascinati da un super Steven Camilleri, a segno per 5 volte come il 19enne centrovasca del Camogli Andrea Beggiato.

In un’altra sfida fondamentale per la permanenza in massima serie, infine, Nervi corsaro ad Ortigia per 10-9.

Il campionato si ferma ora fino a metà dicembre per lasciare spazio alla nazionale juniores che parteciperà dall’1 al 9 dicembre ai Mondiali di categoria di Perth, in Australia.

 

Risultati e tabellini

Igm Ortigia-Ellevi Nervi 9-10
Igm Ortigia: Patricelli, Barranco, Abela, Puglisi, Boyd, Napolitano 1, Tringali 3, Di Luciano 1, Polifemo, Zovko 1, Vinci, Suti 3 (2 rig.), Negro. All. Baio.
Ellevi Nervi: Ferrari, Puccio, D’Alessandro, Temellini 1, Lerman, Maziali 3, Ferrero, Lanzoni 3 (1 rig.), Mann 1, A. Caliogna 2, Cavo. All. Ferretti
Arbitri: Riccitelli e Taccini
Note: parziali 2-3, 1-4, 4-2, 2-1. Puglisi (O) espulso per gioco scorretto nel primo tempo. Uscito per limite di falli: A. Caliogna (N) nel terzo tempo, Mann e Ferrero (N), Barranco (O) nel quarto tempo. Ferrari (N) ha parato un rigore a Suti (O) sul punteggio di 8-9 nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Ortigia 1/16 +3 rig., Nervi 2/10 +1 rig.. Spettatori: 200 circa.

Carpisa Yamamay Acquachiara-Promogest 9-4
Carpisa Yamamay Acquachiara: Kacic, Perez, Mattiello, Danilovic 1, Scotti Galletta 2, Petkovic 2, Gambarcorta 1, Ferrone, Saviano 2, Marcz 1, Di Costanzo, Sadovyy, Ragusa. All. Mirarchi.
Promogest: Volarevic, Luongo 2 (1 rig.), Buckner 1, Steardo, Klikovac, Montaldo, Pagliara, Sassanelli, Nicche, Ercolano, Astarita 1, Russo, Graffigna. All. Pettinau.
Arbitri: Ceccarelli e Rovida.
Note: parziali 2-0, 3-1, 2-2, 2-1. Uscito per limite di falli Sassanelli (P) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Acquachiara 5/11, Promogest 1/4. Spettatori 150 circa.

Ferla Pro Recco-Blu Shelf Carisa Savona 9-8
Ferla Pro Recco: Tempesti, F. Lapenna 1, Madaras, Mangiante, A. Fondelli, Felugo 2, Giacoppo 1, Figari 1, D. Fiorentini, Aicardi 2, Luongo 2, Pastorino. All. Tempestini.
Blu Shelf Carisa Savona: Antona, Alesiani, Damonte, Petrovic 1, L. Bianco 1, Rizzo 3, Janovic 2, Fulcheris, G. Bianco, Mistrangelo 1, Michelotti, Deserti, Rolle. All. Pisano.
Arbitri: Colombo e Paoletti
Note: parziali 1-4, 2-0, 3-2, 3-2. Usciti per limite di falli: Mistrangelo, Deserti e Janovic (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Recco 7/15, Savona 4/10. Spettatori: 400 circa.

RN Camogli-RN Bogliasco 11-12
RN Camogli: Gardella, Beggiato 5 (2 rig.), Iaci, Rocchi 1, Fondelli, Cupido, Trebino, Bruni 1, Cambiaso 2, Foti 2, Antonucci, Gandini, Manzi. All. Cavallini.
RN Bogliasco: Dinu, Sekulic, A. Di Somma 3, Vergano, E. Di Somma 1, Brambilla, Camilleri 5 (1 rig.), Boero, Bettini 1, Barillari 2, Guidaldi, Cocchiere, Gavazzi. All. Del Galdo.
Arbitri: L. Bianco e Scappini.
Note: parziali 2-3, 1-2, 4-4, 4-3. Uscito per limite di falli Vergano (B) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Camogli 5/10 +2 rig., Bogliasco 6/11 +1 rig.. Spettatori: 300 circa.

RN Florentia-AN Brescia 8-9
Florentia: Mugelli, F. Di Fulvio, Borella, Pagani 1, Molina 1, Coppoli 1, Brancatello, Espanol 5 (1 rig.), M. Lapenna, Gobbi, Bini, A. Di Fulvio, Minetti. All. Sottani.
AN Brescia: Del Lungo, Valentino, Presciutti 2 (1 rig.), Legrenzi, Loncar, R. Calcaterra, Mammarella 1, Nora 2, Binchi, Elez 2 (1 rig.), Giorgi 1, G. Fiorentini 1, Moratti. All. Bovo.
Arbitri: Bianchi e Pascucci
Note: parziali 3-2, 2-3, 1-4, 2-0. Uscito per limite di falli: A Di Fulvio (F) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Florentia 2/9 +1 rig., Brescia 2/5 +2 rig.. Spettatori: 300 circa.

SS Lazio Nuoto-CN Posillipo 9-8
SS Lazio Nuoto: Gazzarini, M. Gitto 1, Sebastianutti, Africano, Latini, Colosimo 2 (1 rig.), Mandolini 1, N. Presciutti 2, Leporale 1, Maddaluno, Gianni, Di Rocco 1, Vittorioso 1. All. Formiconi.
CN Posillipo: Negri, Cuccovillo, Rossi 1, Scalzone, Mattiello, Toth 1, Renzuto Iodice 1, Gallo 1, Kovacs 2, Ferrone, Baraldi, Saccoia 1, Riccitiello 1. All. Occhiello.
Arbitri: D. Bianco e Brasiliano.
Note: parziali 3-2, 0-3, 3-1, 3-2. Usciti per limite di falli: Saccoia (P) nel secondo tempo, Gianni (L) e Gallo (P) nel terzo tempo, Sebastianutti (L) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Lazio 3/9 +1 rig., Posillipo 4/14. Spettatori: 300 circa.

Classifica

1. AN Brescia 18
2. Ferla Pro Recco 15
3. Blu Shelf Carisa Savona 13
4. Carpisa Yamamay Acquachiara 11
5. RN Florentia 9
RN Bogliasco 9
SS Lazio Nuoto 9
6. CN Posillipo 6
Ellevi Nervi 6
10. Igm Ortigia 4
11. Promogest 3
12. RN Camogli 0

 

Vuoi giocare a pallanuoto? Clicca sui link seguenti:

http://www.olimpiazzurra.com/societa/a-s-d-fanfulla-lodi/

http://www.olimpiazzurra.com/societa/pallanuoto-treviglio-bg/

 

federico.militello@olimpiazzurra.com

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top