Elia Luini felice per l’elezione di Abbagnale: “Ci voleva un cambiamento”

Elia Luini, uno degli atleti simbolo del canottaggio azzurro, non nasconde la gioia per la vittoria di Giuseppe Abbagnale. Ecco le parole del campione varesino: 

“Io tifavo per Abbagnale e per quello che mi è stato possibile ho cercato di aiutarlo in queste elezioni; l’ex presidente Gandola non ha mai ascoltato gli atleti nonostante i molteplici problemi, non ha saputo dare la giusta importanza all’attività agonistica, specialmente quella olimpica (infatti i risultati dell’intera squadra li abbiamo visti a Londra).
Per questo motivo secondo me la FIC necessitava di un cambiamento radicale. Abbagnale nella sua campagna ha messo sempre in primo piano i risultati e gli atleti, quindi non potevo che sposare questo progetto.
Fortunatamente è cambiato l’intero consiglio, così non ci saranno lotte interne e potranno lavorare per il bene della federazione, almeno è quello che mi auguro. 
Penso dunque che il nuovo Presidente si debba concentrare sui risultati mancati in questi anni e successivamente alla promozione di essi per avere un ritorno di immagine ed anche economico”.

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Elia Luini

ultimo aggiornamento: 27-11-2012


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Canottaggio: Abbagnale presidente!

Canottaggio | La Mura nuovo dt: è la svolta?