Hockey prato: i top&flop dell’ottava giornata di A1 maschile

oa-logo-correlati.png

I migliori e i peggiori dell’ottava giornata del campionato di A1 maschile di hockey prato.

Top

HC Bra: vince ancora e continua la sua serie positiva portandola a otto successi consecutivi. Nella gara contro l’ACEA Roma, che poteva essere l’avversaria più scomoda da affrontare, i piemontesi non si sono scoraggiati nonostante lo svantaggio e hanno ribaltato del tutto la gara. Invincibili.
ASD Tevere Eur H: l’altra squadra capitolina coglie il primo successo stagionale in campionato contro una delle rivali per la salvezza. Stravince per 7-1 e con i tre punti ottenuti passa dal penultimo al settimo posto in classifica.
HC Suelli: agguanta il successo negli ultimi secondi del derby cagliaritano e conquista il settimo punto in tre partite, arrivando così a quota undici. Da sottolineare la doppietta di Caria molto importante per battere il CUS Cagliari.

 

Flop

CUS Cagliari: la terza sconfitta consecutiva questa volta arriva nel derby con l’HC Suelli; i cagliaritani dopo un buon inizio dovranno ora cercare di invertire un trend negativo. La zona retrocessione si avvicina.
De Sisti ACEA Roma: in questa partita poteva provare a fermare la rivale di sempre e dare una svolta alla propria stagione; all’inizio sembrava ci stesse riuscendo, poi niente da fare. La compagine capitolina non sembra in grado di poter battagliare con il Bra come nelle passate stagioni.

 

Gianluca Bruno

redazione@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top