Golf: Manassero terzo ad Hong Kong

oa-logo-correlati.png

Uno strepitoso 64 (6 sotto il par) vale a Matteo Manassero la scalata dal tredicesimo al terzo posto, al termine del terzo giro dell’Hong Kong Open. Il talento veronese si trova ora, con un totale di 201, ad un solo colpo di ritardo dai due leader, ovvero il neozelandese Michael Campbell e lo spagnolo Miguel Angel Jimenez. Risale anche Lorenzo Gagli sino al tredicesimo posto parziale con 205.

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top