Golf, Dubai Championship: italiani in chiaroscuro

oa-logo-correlati.png

Sui green del Jumeirah Golf Club continua l’appassionante duello Luke Donald-Rory McIlroy anche nel secondo giro. Il nord-irlandese ha agguantato l’inglese in testa alla classifica con 133 colpi (-11), in quello che, con il passare delle buche, potrebbe diventare un vero e proprio match play. A far compagnia ai due fenomeni, la sorpresa scozzese Marc Warren, mentre ad un colpo di distanza la coppia sudafricano Louis Oosthuizen e Brendan Grace (134, -10).

Risale al 36° posto Matteo Manassero con un ottimo giro in 68 (-3 totale), mentre Francesco Molinari scende alla 47esima posizione dopo aver concluso in 71, punteggio che lo porta ad uno scialbo -1 totale.

Twitter: @panstweet

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top