Calcio a 5, Mondiali: Messico liquidato, Italia agli ottavi a punteggio pieno

oa-logo-correlati.png

Tre vittorie su tre. Termina nel migliore dei modi la prima fase dei Mondiali in Thailandia per la nazionale italiana di calcio a 5. Quest’oggi gli azzurri hanno superato per 5-2 il Messico, chiudendo il girone D al primo posto ed a punteggio pieno. La selezione tricolore affronterà ora agli ottavi una delle quattro migliori terze (che conoscerà solo domani), per poi eventualmente incrociare ai quarti la vincente di Paraguay-Portogallo. Vi rimandiamo a domani, tuttavia, per un’analisi dettagliata del tabellone ad eliminazione diretta.

L’Italia ha approcciato l’incontro odierno con un pizzico di sufficienza, tanto che nel primo tempo, a causa anche di un Messico molto meglio organizzato di quanto ci si aspettasse, sbloccava il risultato solo al 18′ grazie ad un sinistro di Ercolessi.
Nella ripresa, poi, i centroamericani si scatenavano, centrando prima un palo e poi andando a segno con Plata dopo 3 minuti. Gli azzurri reagivano immediatamente e dopo una manciata di secondi rimettevano la testa avanti nuovamente con Ercolessi, servito ottimamente da Vampeta. Al 6′, poi, la nostra squadra allungava grazie a Fortino, ma al 14′, approfittando di una dormita generale, Plata raccoglieva palla a centrocampo, si involava in solitaria verso la porta e siglava il 2 a 3. Ancora una volta, stimolata nell’orgoglio, la selezione tricolore imprimeva una nuova accelerazione, portandosi sul definitivo 5-2 con i gol di Fortino e Leggiero.

L’impressione è che l’Italia abbia giocato al 30% del proprio potenziale. Un atteggiamento forse inconscio, ma dettato dal valore modesto dell’avversario e dalla qualificazione già raggiunta. Quando si è trattato di spingere, gli azzurri non hanno lasciato scampo al Messico, anche se bisognerà eliminare qualche amnesia di troppo in fase difensiva in vista delle sfide da dentro o fuori. Il ct Menichelli ha puntato sul turn-over, lasciando a riposo il portiere titolare Mammarella (sostituito molto bene da Barigelli) e concedendo un buon minutaggio anche a Leggiero ed al giovane Mentasti.

Lunedì si torna in campo: iniziano le partite dal non ritorno.

 

federico.militello@olimpiazzurra.com

Foto: Divisione Nazionale calcio a 5

Lascia un commento

scroll to top