Biathlon: Martin Fourcade inizia alla grande la stagione

oa-logo-correlati.png

Martin Fourcade fa sua la 20 km individuale disputatasi a Oestersund (Svezia). Per il francese, autore di un solo errore nelle quattro sessioni di tiro, si tratta del 15° successo tra Mondiali e Coppa del mondo.

Alle spalle del più piccolo dei fratelli Fourcade si è piazzato un ritrovato Dominik Landertinger. L’austriaco, dopo due stagioni sottotono, è tornato dunque alla ribalta grazie ad un ottimo passo sugli sci ed a un solo errore al poligono. Il 24enne dell’Oberoesterreich, salito per l’undicesima volta sul podio, ha preceduto Erik Lesser; il tedesco, partito con il pettorale 79, è stato impeccabile con la carabina ed ha ottenuto il miglior risultato della carriera, visto che non era mai andato oltre un 22° posto, risalente alla scorsa stagione. Da segnalare il fatto che tutti e tre gli atleti citati sono nati nel 1988.

Miglior piazzamento della carriera anche per Dominik Windisch. L’azzurro, autore di uno straordinario 19/20, ha chiuso 12° mancando per un nulla la top ten. Termina in zona punti anche Christian De Lorenzi, 29° con due errori nella terza serie mentre si è piazzato 42° Pietro Dutto, anch’egli con due errori. Prima gara individuale dell’anno da dimenticare invece per Markus Windisch e Lukas Hofer, entrambi troppo fallosi al poligono e fuori dai migliori 70.

Classifica finale

  1. 1)Martin Fourcade FRA(1)
  2. 2)Dominik Landertinger AUT(1) +12.3
  3. 3)Erik Lesser GER(0) +21.7
  4. 4)Emil Hegle Svendsen NOR(2) +37.1
  5. 5)Evgeny Ustyugov RUS(2) +1.01.03
  6. 12)Dominik Windisch ITA(1) +1.45.6
  7. 29)Christian De Lorenzi ITA(2) +2.54.7

francesco.drago@olimpiazzurra.com

Foto presa da ski-nordique.net

Lascia un commento

scroll to top