Baseball: Alex Liddi vuole un 2013 a tutto gas

oa-logo-correlati.png

Alex Liddi, stella del baseball azzurro, sta preparando al meglio il 2013 agonistico: il giocatore sanremese si trova all’Accademia Federale di Tirrenia, cuore pulsante di questo sport nel nostro Paese, per progettare una stagione che sarà a dir poco intensa.

Infatti, come ha dichiarato alla Federazione Italiana Baseball Softball, nella nuova annata vorrà essere tra i protagonisti tanto in MLB con i Seattle Mariners, quanto con la maglia della nazionale al World Baseball Classic, perché per ogni italiano “è un grande orgoglio vestire i colori azzurri”. Alle spalle, c’è un 2012 iniziato alla grande, in primavera, “entrando nella roster dei 25 che hanno iniziato il campionato con Seattle e provando un’emozione fortissima all’open day della MLB, quando tutti i giocatori entrano sul tappeto rosso”.  Lo staff di Seattle non gli ha però garantito una grande continuità nell’utilizzo,  motivo per cui, in estate, è stato girato ai Tacoma Rainiers in triplo A, la prima delle minors statunitensi. Comunque, l’America del sanremese, già adesso, è un’esperienza indimenticabile: “Da quando sono qui, sono diventato un’altra persona. A volte è stato difficile, ma poi, passo dopo passo, mi sono reso conto di quale esperienza di vita stessi vivendo. E’ bello, perché ho trovato tanti amici; ma è utile, perché ho trovato anche tanti nemici”.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top