Tennis: Seppi perfetto, l’Italia batte il Cile e resta nel World Group

oa-logo-correlati.png

Una grandissima prestazione di Andreas Seppi permette all’Italia di festeggiare la permanenza nel World Group di Coppa Davis. L’altoatesino ha annichilito il cileno Paul Capdeville, sconfitto nettamente in tre set con il punteggio di 6-3  6-1 6-3. Con questa vittoria la squadra azzurra ottiene il terzo e decisivo punto, che permette ai ragazzi di capitan Barazzutti di giocare anche l’anno prossimo nella SerieA del tennis mondiale.

Un primo set perfetto quello giocato dall’azzurro, che ottiene il break decisivo all’ottavo game. Impressionante il ritmo tenuto al servizio dal n°27 del mondo, che nei propri turni di battuta ottiene 20 dei 22 punti totali, da aggiungere anche agli otto ace.
Nella seconda frazione Seppi parte come un razzo ed strappa per due volte il servizio a Capdeville, involandosi sul 4-0 e mettendo una serie ipoteca sul 2-0 a favore della nostra squadra.
Nel terzo ed ultimo set, sicuramente il più combattuto tra i tre, l’italiano ha ancora un’ottimo inizio ed ottiene subito il break in apertura, ma il cileno ha un’ottima reazione e rimonta sul 2-2, sfruttando anche i primi due doppi falli dell’incontro del suo avversario. Ancora una volta il break decisivo arriva nell’ottavo gioco e nel game successivo il braccio di Seppi non trema (arriva anche il 15esimo ace di giornata) e con lo smash a rimbalzo fa calare il sipario e fa esplodere il pubblico di Napoli

Si chiude così un buon weekend per il tennis italiano: non si è mai brillato, ma alla fine quello che conta è solamente il risultato. Per la prossima stagione sarà importante trovare una coppia di doppio costante e che sappia ottenere buoni risultati anche durante l’anno, per arrivare preparati per la Davis, dove il punto del doppio è ormai sempre più decisivo.

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto fonte fit

 

Tag

Lascia un commento

Top