Paralimpiadi, Tarlao 5° nell’inseguimento

oa-logo-correlati.png

Grande rammarico per Andrea Tarlao, quinto nelle qualificazioni dell’inseguimento su pista categoria C5 e dunque non ammesso alle finali per le medaglie. Il goriziano, già nono ieri nei 1000 metri a cronometro, chiude con il tempo di 4:44.120, appena due decimi in più dell’ucraino Dementyev che andrà a giocarsi il bronzo con il cinese Xinyiang Liu; la finale per l’oro vedrà invece opposti l’australiano Michael Gallagher (4:30.012, record mondiale) e il britannico Jon-Allan Butterworth.

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top