Mondiali giovanili sollevamento pesi: sesto posto per Alessandra Pagliaro

oa-logo-correlati.png

Buona prestazione per Alessandra Pagliaro ai Campionati del Mondo giovanili (riservati agli Under17) di Kosice, in Slovacchia. La 15enne nissena è giunta sesta nella categoria -44 kg grazie ad un totale complessivo di 123 kg, distante appena 2 lunghezze dal record nazionale di categoria di Giovanna D’Alessandro: un record che, vista la verdissima età della giovane sicula, è destinato a cadere a breve.

La rappresentante del Bel Paese si è resa artefice di un’eccellente prestazione nello strappo, nel quale, dopo aver sollevato 54 kg alla seconda prova, ha successivamente stabilito il record personale ed italiano Under17 con la misura di 58 kg, risultato che le è valso la quarta piazza nella classifica parziale.

Nello slancio, invece, l’azzurra si è fermata alla misura di 65 kg, perdendo due posizioni e concludendo comunque con una positiva sesta piazza.

Medaglia d’oro per la cinese Xiangmei Mao, che, a parità di misura (139 kg) con la rumena Monica Suneta Csengeri, si è aggiudicata il titolo grazie al minor peso corporeo. Bronzo per la lettone Rebeka Koha (129).

A breve scenderà in pedana Mirco Scarantino (insieme a Michael Di Giusto) nella categoria -56 kg: il pesista italiano, con il cinese Hao Jang sulla carta fuori portata, è favorito per cogliere una medaglia d’argento.

 

federico.militello@olimpiazzurra.com

redazione@olimpiazzurra.com

 

 

Lascia un commento

scroll to top