Ciclismo, Mondiali: crono donne junior alla Barker

oa-logo-correlati.png

Sul podio di Valkenburg risuona God save the Queen per celebrare l’oro di Elinor Barker, vincitrice della prova iridata a cronometro categoria juniores. Classe 1994, gallese di Cardiff, questa talentuosissima ragazza ha percorso i 15.6 km da Eijsden alla città dei Mondiali nel tempo di 22’26”.

Argento per la danese Cecilie Uttrup Ludwig, classe 1995, distanziata di 36” dalla britannica; bronzo per l’olandese Demi De Jong, che tiene giù dal podio, per pochi secondi, l’australiana Roper e la ticinese Ramona Forchini. Buona la prova della campionessa italiana di specialità: Stella Riverditi, diciottenne cuneense in forza al Forno d’Asolo-Colavita, ha chiuso in tredicesima posizione a 1’23” dalla vincitrice, al termine di una gara tutta in rimonta (era infatti ventitreesima al primo intermedio). Ventiseiesimo tempo per l’altra azzurra Simona Bortolotti, trentina in forze alla Banca Popolare Adriana Bolzano, distanziata di 1’44” dalla Barker.

Nel pomeriggio toccherà alla cronometro femminile categoria élite, con Elisa Longo Borghini e Rossella Ratto ad onorare il Tricolore.

foto tratta da britishcycling.org.uk

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top