Sci alpino, Finali Coppa del Mondo Aspen 2017: Peter Fill una scheggia nella seconda prova di discesa

sci-alpino-peter-fill-santa-caterina-trovati-pentaphoto-fb-fisi.jpg

Peter Fill fa sul serio. Il 34enne di Castelrotto è determinato a giocarsi fino in fondo le proprie chance di aggiudicarsi la Coppa del Mondo di discesa libera per il secondo anno di fila.

L’altoatesino ha stampato il miglior tempo nella seconda prova cronometrata ad Aspen: 1’34″42. La classifica, però, è cortissima. Alle spalle dell’italiano troviamo l’austriaco Vincent Kriechmayr, staccato di un solo centesimo, mentre il canadese Erik Guay è terzo a 0.06. Completano la top5 l’austriaco Hannes Reichelt (+0.15) ed il norvegese Aleksander Aamodt Kilde (+0.28). 15° Dominik Paris a 0.94 dalla vetta.

Undicesima piazza (+0.77) per il norvegese Kjetil Jansrud, rivale di Fill per la classifica di specialità. Lo scandinavo partirà con 33 preziosissimi punti di vantaggio sull’italiano, ma dovrà arrivare almeno secondo per conquistare matematicamente la sfera di cristallo.

CLICCA QUI PER TUTTE LE COMBINAZIONI CHE ASSEGNEREBBERO LA COPPA A PETER FILL

Lascia un commento

Top