LIVE – F1, Test Barcellona 2017 in DIRETTA (8 marzo): Bottas il più veloce di giornata, Raikkonen 3° chiude con il botto, Hamilton 6° convincente con benzina, problemi per Verstappen

Raikkonen-02-Ferrari-FotoCattagni.jpg

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI GIOVEDI’ 9 MARZO

Buongiorno e benvenuti alla Diretta Live dei Test di F1 sul circuito di Montmelò, a Barcellona (Spagna). Seconda giornata in questa seconda settimana di test ed altro lavoro per tecnici e piloti pronti a divorare km lungo l’asfalto catalano in caccia di riscontri positivi. La Mercedes scenderà in pista con la solita accoppiata Valtteri Bottas/Lewis Hamilton mentre sarà Kimi Raikkonen a spingere la SF70H. Da valutare poi la prestazione della Red Bull, con Max Verstappen al volante, e verificheremo se e quanto la RB13 sarà veloce. Tornerà anche Fernando Alonso sperando di non dover sostituire, almeno in questa giornata, altre power unit. Si comincia alle 9.00, un’altra avventura che si concluderà alle 18.00. Non perdetevi gli aggiornamenti in tempo reale con la nostra Diretta Live. Buon divertimento!

CLICCA F5 O REFRESH SUL TUO DISPOSITIVO MOBILE/TABLET PER AGGIORNARE LA PAGINA

Cari amici di OASport anche per oggi è tutto. Ci ritroveremo per la Diretta Live della settima e penultima giornata di test a Barcellona. A risentirci,  buona serata.

18:05: Eccovi il conto finale dei giri coperti dai piloti:

1 Bottas (70)
2 Massa (63)
3 Raikkonen (53)
4 Verstappen (102)
5 Stroll (59)
6 Hamilton (79)
7 Hulkenberg (61)
8 Perez (100)
9 Sainz (92)
10 Grosjean (96)
11 Wehrlein (59)
12 Alonso (46)
13 Ericsson (46)
14 Palmer (29)

Si concludono le prove odierne con Valtteri Bottas in vetta all’ordine dei tempi con la sua Mercedes a precedere la Williams di Felipe Massa e la Ferrari di Kimi Raikkonen. Giornata movimentata con il botto di Raikkonen, senza conseguenze per lui, che ha costretto il finlandese a concludere anzitempo le sue prove. Tanti problemi tecnici anche per la Red Bull di Max Verstappen: sostituzione della power unit e poi RB13 ammutolitasi a 10′ dal termine.

CLASSIFICA DELLA SESTA GIORNATA
1 Bottas Mercedes 1m19.310s – super-soft
2 Massa Williams 1m19.420s – ultra-soft
3 Raikkonen Ferrari 1m20.406s – soft
4 Verstappen Red Bull 1m20.432s – soft
5 Stroll Williams 1m20.579s – super-soft
6 Hamilton Mercedes 1m20.702s – soft
7 Hulkenberg Renault 1m21.213s – super-soft
8 Perez Force India 1m21.297s – super-soft
9 Sainz Toro Rosso 1m21.872s – soft
10 Grosjean Haas 1m21.887s – ultra-soft
11 Wehrlein Sauber 1m23.000s – soft
12 Alonso McLaren 1m23.041s – soft
13 Ericsson Sauber 1m23.384s – soft
14 Palmer Renault 1m26.462s – super soft

BANDIERA A SCACCHI!! Non ci sarà alcuna ripartenza e prove che si concludono qui.

17:59: INCREDIBILEEE!!!! Altra BANDIERA ROSSA!! A provocare la terza bandiera rossa della giornata è stato Marcus Ericsson!

17:54: Sessione estesa di cinque minuti. Si terminerà alle 18:05. BANDIERA VERDE!!

17:49: La RB13 viene caricata sul carro attrezzi e riportata ai box, dove i meccanici la stanno aspettando…Dopo i problemi alla power unit, anche questo stop non è certo un bel segnale per il Team di Milton Keynes.

17:44: Incertezza sulle cause dello stop. Improbabile che la Red Bull abbia sbagliato il carico di benzina, mancando ancora 8 giri al target.

17:41: BANDIERA ROSSA!!!! Fermo Max Verstappen alla curva 11.

17:38: Verstappen raggiunge la soglia dei 100 giri.

17:36: Si ferma a 53 giri l’avventura di Raikkonen in questa prima giornata. E’ arrivata la conferma del tweet della Scuderia di Maranello che, ovviamente, il finlandese ha concluso anzitempo le sue prove.

17:31: Rienta anche Ericsson mentre ritrova la pista Palmer. Sulla pista domina il propulsore Renault.

17:30: Torna ai box Perez, solo Verstappen ed Ericsson sul tracciato.

17:29: Verstappen inizia il 50° giro del suo run. A -16 dal completamento della durata di un GP.

17:26: Lotta in pista tra Perez e Verstappen sul numero di giri completato: 91 per l’olandese e 92 per Perez.

17:23: Stroll torna in pista con le super-soft e scavala Hamilton siglando un ottimo 1’20″579.

Stroll Williams FotoCattagni

17:19: Hamilton rientra ai box dopo un long-run molto lungo di 20 giri con le ultra-soft. Grande costanza della Mercedes con questi pneumatici.

17:17: Tornano in pista anche Carlos Sainz e Roman Grosjean. Lo spagnolo della Toro Rosso compie solo un giro rientrando…

17:13: Si migliora ancora Stroll che scende a 1’21″096, rimanendo sempre sesto.

17:12: Prosegue la simulazione di gara di Max Verstappen: l’olandese, dopo diverse tornate con le medie, ha effettuato un pit-stop montando le soft.

17:11: Lance Stroll sulla Williams scala la classifica posizionandosi in sesta piazza con il crono di 1’21″187 con le soft.

17:08: 35° giro sul long run di Verstappen, il 28° con le medie.

17:06: Impressionante il run di Hamilton con le ultra-soft: 10 giri senza nessun calo prestazionale.

17:03: Eccovi la conta dei giri di tutti i piloti:

1 Bottas (70)
2 Massa (63)
3 Raikkonen (53)
4 Verstappen (37)
5 Hamilton (59)
6 Hulkenberg (61)
7 Perez (88)
8 Sainz (82)
9 Grosjean (76)
10 Stroll (44)
11 Wehrlein (59)
12 Alonso (39)
13 Ericsson (34)
14 Palmer (25)

17:00: Aggiornamento ordine dei tempi:

1 Bottas Mercedes 1m19.310s – super-soft
2 Massa Williams 1m19.420s – ultra-soft
3 Raikkonen Ferrari 1m20.406s – soft
4 Verstappen Red Bull 1m20.432s – soft
5 Hamilton Mercedes 1m20.702s – soft
6 Hulkenberg Renault 1m21.213s – super-soft
7 Perez Force India 1m21.297s – super-soft
8 Stroll Williams 1m21.531s – soft
9 Sainz Toro Rosso 1m21.872s – soft
10 Grosjean Haas 1m21.887s – ultra-soft
11 Wehrlein Sauber 1m23.000s – soft
12 Alonso McLaren 1m23.041s – soft
13 Ericsson Sauber 1m23.384s – soft
14 Palmer Renault 1m26.462s – super-soft

16:57: Eccovi la successione di giri con ultra-soft di Hamilton al momento: 1m22.813s; 1m23.448s; 1m24.488s; 1m22.952s.

16:54: 1’24″774 per Palmer, che migliora il suo riferimento ma rimane in ultima posizione.

16:52: Sul tracciato in questo momento Grosjean, Verstappen e Sainz oltre Hamilton.

16:48: Torna in pista Lewis Hamilton. Il britannico della Mercedes farà un run di 17 giri con gomme ultrasoft, ovvero il compound più morbido a disposizione. Vedremo come Lewis saprà gestire gli pneumatici.

16:44: Verstappen rientra ai box per un pit-stop e torna in pista con un set di gomme medie.

16:41: Stroll continua a migliorare con gomme soft: ottavo tempo di giornata per il giovane alfiere della Williams in 1’21″531.

16:40: Mercedes si congratula con Hamilton per i 49 giri

16:37: Prosegue il long run di Verstappen, con gomme morbide, sempre sul piede dell’1’25”.

Verstappen Red Bull FotoCattagni

16:35: Sul fronte Ferrari arrivano conferme che la causa dell’incidente di Kimi non è di origine meccanica.

16:31 1’21″887 per Grosjean ed 1’23″384 per Ericsson. Francese e svedese che però rimangono in nona e tredicesima posizione.

16:27: Facciamo la conta dei danni in casa Ferrari dopo l’incidente di Raikkonen: Kimi ha colpito le barriere danneggiando l’ala anteriore e la sospensione anteriore sinistea. Da registrare anche lievi danni alla sospensione posteriore sinistra.

Ferrari Foto Cattagni

16:25: Dopo 2 ore e 30 minuti arriva il primo tempo utile di Palmer che con le super-soft ottiene un 1’26″822. 14° ed ultimo crono per la Renault.

16:22: Si rivede finalmente la Renault con Jolyon Palmer.

16:21: Nel frattempo Max Verstappen ha iniziato il suo long run, con gomme morbide: prime due giri sul piede dell’1’25”.

16:20: Eccovi le immagini dell’incidente di Kimi (minuto 18:20)

16:15: Stroll si migliora abbattendo la barriera dall’1’22”: 1’21″927 per il canadese della Williams che però rimante sempre in nona posizione.

16:11: Semplice installation lap per Ericsson ma è la Williams di Stroll a muoversi.

16:09: Grosjean ed Ericsson subito sul tracciato.

16:05: La Ferrari di Raikkonen è stata riportata al box, coperta da un telo rosso. Si riprende! BANDIERA VERDE

16:02: A poco meno di due ore dal termine, riuscirà la Ferrari a tornare in pista?

16:00 Aggiornamento numero di giri compiuti dai piloti

1 Bottas (70)
2 Massa (63)
3 Raikkonen (52)
4 Verstappen (37)
5 Hamilton (41)
6 Hulkenberg (61)
7 Perez (70)
8 Sainz (64)
9 Grosjean (57)
10 Stroll (33)
11 Wehrlein (59)
12 Alonso (31)
13 Ericsson (16)

Approfittando di questa pausa forzata, eccovi l’aggiornamento dei tempi delle ore 16:00:

1 Bottas Mercedes 1m19.310s – super-soft
2 Massa Williams 1m19.420s – ultra-soft
3 Raikkonen Ferrari 1m20.406s – soft
4 Verstappen Red Bull 1m20.432s – soft
5 Hamilton Mercedes 1m20.702s – soft
6 Hulkenberg Renault 1m21.213s – super-soft
7 Perez Force India 1m21.297s – super-soft
8 Sainz Toro Rosso 1m21.872s – soft
9 Stroll Williams 1m22.217s – soft
10 Grosjean Haas 1m22.428s – soft
11 Wehrlein Sauber 1m23.000s – soft
12 Alonso McLaren 1m23.041s – soft
13 Ericsson Sauber 1m25.042s – medie
Palmer Renault No time

15:56: La zona dell’incidente è poco il traguardo alla curva 3.

15:54: Raikkonen è finito contro le barriere danneggiando la sua SF70H. Il pilota non ha riportato alcun danno.

15:52: ATTENZIONEEEE!!!! BANDIERA ROSSA!!! Incidente per Kimi Raikkonen!!

15:50: Dopo poco meno di 2 ore dall’inizio della sessione pomeridiana, Hamilton ha già completato 40 tornate. La solita Mercedes carterpillar!!

15:48: Stesso passo tra Hamilton e Raikkonen: entrambi sul ritmo del 1’23″basso ma Lewis con gomme soft mentre Kimi con le medie. Un buon segnale per la Ferrari?

15:47: In pista anche Alonso, come detto, con gomme soft.

15:45: Raikkonen in pista con gomme medie. Verstappen fa semplicemente un installation lap.

15:46: Rivedremo in pista anche la McLaren di Fernando Alonso

15:45: Il computo dei giri completati fino a questo momento

15:43: La Red Bull mostra finalmente segnali di vita, uscendo finalmente dal garage.

Verstappen2 Red Bull FotoCattagni

15:40: Stroll on fire: 1’22″217 per il giovane pilota della Williams ancora più veloce ma sempre in nona piazza con gomme soft.

15:38: Buono il passo di Hamilton che si attesta tra l’1’22” alto e l’1’23” basso.

15:37: 1’22″357 per la Williams di Lance Stroll, che migliora portandosi in nona posizione.

Stroll Williams

15:36: Ericsson migliora il proprio riscontro in 1’23″042 ma rimane sempre in 13esima posizione.

15:33: Stroll e Perez recuperano la via della pista. Hamilton a quota 28 giri in questo momento.

15:31: Continua Lewis. Ora vedremo se i riscontri cronometri si stabilizzeranno attorno all’1’23″basso come avvenuto in precedenza.

15:30: I tempi di Hamilton si sono alzati fino all’1’22″5.

15:28: 1’21″416 per Hamilton che, probabilmente, non farà uno stint molto lungo.

15:25: 1’20″796 per Lewis molto vicino al suo miglior tempo di giornata (5° crono).

15:24: L’inglese di casa Mercedes è entrato con gomme soft. Prepariamoci ad assistere ad un altro run di 13 giri del britannico.

Hamilton 5 Mercedes FotoCattagni

15:22: Il silenzio dura poco perchè Lewis Hamilton ritrova la pista con la sua W08 Hybrid.

15:21: Il tracciato è silente in questo momento….

15:20: Palmer manca ancora all’appello dei piloti con giri in pista nel pomeriggio. Tuttavia dal garage Renault si possono udire dei rumori. Sarà il motore?

15:16: Pochi giri compiuti dalla Sauber di Ericsson che torna subito ai box. Un problema per la monoposto svizzera?

Ericsson Sauber FotoCattagni

15:15: Ancora un passaggio in pit lane per il pilota canadese della Williams ma in questo caso la sosta sempre essere definitiva…

15:13: Dopo essersi fermato brevemente ai box, ritrova l’asfalto catalano anche la Williams di Stroll.

15:12: Rientrato ai box Lewis Hamilton, mentre sono tornati in pista Sergio Perez e Carlos Sainz Jr.

15:10: 1’25″600 per Ericsson. Si tratta del suo primo crono di giornata fatto con gomme medie. 13° tempo per la Sauber.

15.09 Fa il suo esordio giornaliero anche Ericsson con la Sauber

15.08 Raikkonen completa 10 giri con le medie poi rapida sosta ai box e di nuovo in pista..

15.07 Rientra nuovamente in pista Sainz. Vedremo, finalmente, un long run?

15.06 Ecco le condizioni del circuito:

15.03 AGGIORNAMENTO TEMPI DOPO UN’ORA:

1 BOTTAS 1:19.310 SuperSoft 70 GIRI
2 MASSA 1:19.420 UltraSoft 63 GIRI
3 RAIKKONEN 1:20.406 Soft 43 GIRI
4 VERSTAPPEN 1:20.432 Soft 34 GIRI
5 HAMILTON 1:20.702 Soft 13 GIRI
6 HULKENBERG 1:21.213 SuperSoft 61 GIRI
7 PEREZ 1:21.297 SuperSoft 61 GIRI
8 SAINZ 1:21.872 Soft 51 GIRI
9 GROSJEAN 1:22.428 Soft 54 GIRI
10 STROLL 1:22.510 Soft 17 GIRI
11 WEHRLEIN 1:23.000 Soft 59 GIRI
12 ALONSO 1:23.042 Soft 27 GIRI
13 PALMER NO TIME
14 ERICSSON NO TIME

14.59 Prosegue nel suo run Stroll, mentre nessuna notizia, come spesso capita, dalla McLaren

14.56 ED ECCO RAIKKONEN!!!! Finalmente in pista anche il finlandese!!!

14.55 HAMILTON!!! Gran tempo in 1:20.702 con record personali negli ultimi due settori

14.53 Sainz rientra ai box senza aver fatto segnare tempi di rilievo. Rientra Hamilton, vediamo se ora l’inglese farà sul serio..

14.52 Dalla Red Bull confermano il cambio di motore durante la pausa pranzo. Verstappen, come assicurano, tornerà in pista a breve..

14.51 Ancora nessun giro per Raikkonen che, già in mattinata, aveva concluso appena 39 tornate.

14.48 Ecco Sainz che lascia i box

14.46 Di nuovo in pista Sainz e la sua Toro Rosso. Questa mattina 46 giri per l’iberico, ma serve di più per far crescere la nuova bellissima vettura

14.45 Installation lap per Carlos Sainz.. In pista regna il silenzio..

14.43 Dato che di Raikkonen non si vede nemmeno l’ombra, gustiamoci questo video della Ferrari..

14.42 Per il messicano nuova sosta ai box. In generale questi primi 42 minuti di sessione stanno dicendo davvero poco..

14.41 Perez prosegue nel suo run e fa segnare un non eccezionale 1:21.751.

14.39 Perez spinge con un altro set di SuperSoft e si avvicina al suo miglior tempo

14.35 Hamilton rientra ai box mentre Perez rimette la sua Force India sull’asfalto

14.34 Aggiornamenti dalle altre Scuderie. In Ferrari tutto tace in attesa del rientro in pista di Raikkonen. In Red Bull l’attesa dovrebbe perdurare ancora per qualche minuto dato che i tecnici stanno lavorando attorno al motore di Verstappen

14.33 Hamilton inizia a giocare.. prima chiude con un interlocutorio 1:47, quindi piazza un interessante 1:21.371 al quinto giro.. Occhio all’inglese..

14.32 Rientra ai box Stroll dopo alcuni buoni giri. Ritroveremo il giovane canadese nel corso del pomeriggio

14.31 Un saluto da Hamilton prima di assaggiare l’asfalto catalano

14.30 Il tre volte Campione del Mondo inizia a spingere e va subito sull’1:22 basso (ottava posizione)

14.29 Scende in pista, finalmente, anche Hamilton, per lui SuperSoft!!

14.28 Si sveglia Stroll e sale in nona piazza (1:22.814 per lui)

14.27 Sergio Perez torna subito ai box, mentre Stroll gira su tempi altissimi (1:31.878)

14.26 Anche la Mercedes inizia a chiedersi dove possa essere finito Lewis Hamilton.. La sua nuova W08 lo aspetta..

14.25 Ecco il momento nel quale Stroll ha fatto il suo debutto giornaliero (al momento i suoi tempi si attestano sull’1:24.072):

14.24 Ecco gli avvicendamenti alla guida tra mattina e pomeriggio:

14.23 Perez alza subito il ritmo e scivola sopra l’1:23 non un buon segnale..

14.22 Ecco Stroll!!! Due vetture in pista a questo punto

14.21 Perez fa segnare i primi due tempi sul giro: 1:22.839 e 1:22.873

14.20 Perez si prepara probabilmente per un long run su gomma SuperSoft

14.19 Nel frattempo al box Williams, Stroll si prepara.. scenderà in pista a breve?

14.18 Per il messicano della Force India in mattinata 49 giri totali con il miglior crono in 1:21.297 a quasi due secondi da Bottas

14.16 Dopo oltre un quarto d’ora d’attesa finalmente scende in pista Sergio Perez con la sua Force India!!

14.13 Ancora nessuna vettura in pista.. La situazione a Barcellona parla di 18 gradi per la temperatura dell’aria, e soli 17 gradi per quanto riguarda l’asfalto

14.11 Oggi pomeriggio toccherà a Lance Stroll prendere in mano la Williams. Al giovane canadese, dopo un inizio difficile, occorrono tanti giri per fare esperienza

14.08 Dato che il rumore dei motori non si sente ancora all’orizzonte riguardiamo i tempi della mattinata. Bottas ha centrato un ottimo 1:19.310 (SuperSoft) limando di circa quattro decimi la migliore prestazione (sempre sua) della settimana scorsa. Ancora una volta brillante Massa che con le UltraSoft rimane staccato di appena 110 millesimi.

14.05 La bandiera verde è stata sventolata.. ora aspettiamo i piloti

14.04 Come preventivabile ancora tutto tace a Barcellona..

14.00 E SI COMINCIA!!!!! Scatta ufficialmente la seconda sessione odierna, vedremo se ci sarà da attendere i primi piloti in pista come è successo ieri..

13.58 Ecco tutte le immagini delle prime prove di partenza sul rettilineo del Montmelò

13.55 Cinque minuti al via della sessione, si prepara anche Fernando Alonso, dopo una mattinata con appena 27 giri completati

13.53 Primi sorrisi in casa Sauber viste le non semplici condizioni fisiche di Wehrlein (che ha subìto lo schiacciamento di vertebre durante l’inverno)

13.50 Andiamo a rivedere il computo dei giri percorsi nelle prime quattro ore:

Bottas Mercedes 70 giri
Massa Williams 63 giri
Raikkonen Ferrari 39 giri
Verstappen Red Bull 34 giri
Hulkenberg Renault 61 giri
Perez Force India 49 giri
Sainz Toro Rosso 46 giri
Grosjean Haas 54 giri
Wehrlein Sauber 59 giri
Alonso McLaren 27 giri

13.47 Durante l’ora di sosta alcuni piloti hanno iniziato a provare la partenza. Ecco com’è andata per Carlos Sainz

13.45 Mancano solo 15 minuti al semaforo verde di questa sessione pomeridiana che dovrà far capire, tra le altre cose, se i tempi strabilianti messi a segno in mattinata da Mercedes e Williams, potranno essere avvicinati anche dagli avversari

1 – Bottas (Mercedes) 1’19”310 supersoft
2 – Massa (Williams) 1’19”420 ultrasoft
3 – Raikkonen (Ferrari) 1’20”406 soft
4 – Verstappen (Red Bull) 1’20”432 soft
5 – Hulkenberg (Renault) 1’21”213 supersoft
6 – Perez (Force Indi) 1’21”297 supersoft
7 – Sainz (Toro Rosso) 1’21”872 soft
8 – Grosjean (Haas) 1’22”428 soft
9 – Wehrlein (Sauber) 1’23”000 soft
10 – Alonso (McLaren) 1’23”041 soft

13.00: tempo scaduto! Si chiude qui la sessione della mattina, tra pochi istanti il riepilogo della classifica con Bottas che ha fatto registrare il miglior tempo dall’inizio dei test settimana scorsa. Appuntamento alle 14.00 con la seconda parte della giornata di test!

12.58: 1’21”297 per Perez che riprende la sesta posizione a Sainz grazie ad un buon giro su supersoft.

12.57: Raikkonen non si migliora per 8 millesimi sulle soft, mentre Bottas su ultrasoft completa un giro lento.

12.55: 1’21”872 per Sainz sulla Toro Rosso! Sesta posizione provvisoria a 5′ dalla fine della sessione! Raikkonen e Bottas di nuovo in pista

12.51: ottimi riscontri comunque per la Mercedes, che è scesa a più riprese sotto l’1’20” con Bottas in un totale di 62 giri.

12.50: pochi giri in questo finale per ora a chiudere una mattinata piuttosto tranquilla di test sulla pista di Barcellona.

12.41: la Ferrari passa in terza posizione in 1’20”406. Piccolo miglioramento ma sufficiente per andare  superare Verstappen che ora è ai piedi del podio

12.36:

12.35: 1’19”335 per Bottas che non si migliora nonostante fosse uscito con gomme ultrasoft! Resta comunque il migliore di questa mattinata

12.32: Bottas esce dai box.

12.30: mezz’ora al termine delle 4 ore mattutine. I test riprenderanno poi a partire dalle 14.00. Ora non c’è nessuno in pista ma è possibile che le squadre vogliano provare almeno un giro veloce in questo lasso di tempo.

12.29: interviste anche per Lewis Hamilton nella sua mattinata libera. Dovrebbe scendere in pista nella sessione del pomeriggio.

12.27: quarta posizione per Raikkonen appena dietro Verstappen! Il finlandese ha girato in 1’20”472 su gomme soft

12.24: Bottas torna su supersoft per far segnare 1’19”383 che è il secondo miglior tempo del giorno.

12.20: solo Massa e Hulkenberg sul tracciato, gli altri ai box.

12.15: Massa vicinissimo al colpaccio! Il brasiliano monta le ultrasoft e vola a 1’19”487, a meno di due decimi da Bottas!

12.14: finalmente buoni segnali dalla McLaren, con Alonso ormai in pista da diversi giri sul tempo di 1’23”

12.13: dopo un paio d’ore ai box anche Raikkonen come detto è tornato in pista

12.08: mentre il compagno Perez è impegnato in pista, Ocon è alle prese con i media.

12.05: cambia ancora tutto! Massa abbatte la barriera di 1’20” con 1’19”909. Si rivede anche Raikkonen: 1’21”324 con le soft!

12.00: la classifica aggiornata

1 – Bottas (Mercedes) 1’19”310 supersoft
2 – Massa (Williams) 1’20”181 soft
3 – Verstappen (Red Bull) 1’20”432 soft
4 – Hulkenberg (Renault) 1’21”213 supersoft
5 – Sainz (Toro Rosso) 1’22”139 soft
6 – Grosjean (Haas) 1’22”428 soft
7 – Raikkonen (Ferrari) 1’22”926 medie
8 – Wehrlein (Sauber) 1’23”000 soft
9 – Alonso (McLaren) 1’23”210 soft
10 – Perez (Force India) 1’23”735 medie

12.00: buone prestazioni per Wehrlein (ottavo in 1’23”000) e Grosjean (sesto con 1’22”428). A breve la classifica aggiornata

11.56: Perez al lavoro sulle gomme medie, nono con il nuovo miglior tempo di 1’23”674

11.53: torna in pista Massa e fa segnare il suo miglior tempo! 1’20”181 che lo mantiene in seconda posizione

11.48: momento di quiete con tutte le vetture ferme ai box.

11.41: 1’19”777 nel giro successivo per il finlandese

11.39: 1’19”310 per BOTTAS con le supersoft! Nuovo miglior tempo per lui nei test e prima posizione con margine nella classifica odierna! Massa in seconda posizione paga 9 decimi, mentre Verstappen che è terzo è oltre il secondo di distacco.

11.34: un video di Raikkonen in attesa di rivederlo in pista con la sua Ferrari.

11.32: Sainz passa davanti ad Alonso e a Raikkonen: quinto con 1’22”139. Gomme soft come per Alonso poco prima.

11.30: 1’23”210 per la McLaren di Alonso! Il pilota spagnolo sale in sesta piazza alle spalle di Raikkonen

11.25: Verstappen, intanto, ha migliorato il suo tempo precedente: 1’20”432 sempre con le soft.

11.24: 1’21”4 per Hulkenberg che continua a martellare

11.23: Bottas sta facendo segnare tempi molto interessanti, sul passo di 1’21” con le medie.

11.20: SECONDO TEMPO PER HULKENBERG! Supersoft e 1’21”213 per la Renault! 8 decimi di distacco da Verstappen con le ultrasoft

11.15: Massa, che ha già fatto 39 giri, è l’unico pilota in pista.

11.12: sempre con gomme medie Perez migliora il proprio tempo fino a 1’23”746

11.07: poco attiva, per ora, la Ferrari. Solo 15 giri all’attivo e un miglior tempo di 1’22”926 con gomme medie nella prima parte della sessione.

11.05: Massa si migliora in 1’21”618 ma resta in terza piazza dietro Verstappen e Bottas

10.57: I tempi dopo la seconda ora.

1 – Verstappen (Red Bull) 1’20”516 soft
2 – Bottas (Mercedes) 1’21”229 ultrasfot
3 – Massa (Williams) 1’21”860 soft
4 – Raikkonen (Ferrari) 1’22”926 medie
5 – Sainz (Toro Rosso) 1’23”589 supersoft
6 – Perez (Force India) 1’24”059 medie
7 – Grosjean (Haas) 1’24”201 medie
8 – Hulkenberg )Renault) 1’24”417 medie
9 – Wehrlein (Sauber) 1’24”951 medie
10 – Alonso (McLaren) 1’34”732 ultrasoft

10.56: andiamo a ricapitolare la situazione

10.55: VERSTAPPEN! Miglior tempo in assoluto, con le soft migliora fino a 1’20”516!!

10.51: WOW! Che spettacolo questo super-slowmo della partenza di Sainz con la Toro Rosso!

10.50: nuova colorazione? No, test aerodinamici sui flussi d’aria per la Red Bull di Verstappen

10.46: Massa i box. Per ora è terzo con il tempo di 1’21”860 stabilito con gomme soft.

10.43: 1’25”406 per Wehrlein. Nuovo miglior tempo per lui che monta gomme medie: è nono, solo Alonso più lento.

10.38: Alonso torna ai box.

10.35: invece Alonso sulla McLaren, con gomme unmarked, abbassa il proprio tempo ma è ancora fermo sull’1’34”. Lontanissimo da tutti gli altri.

10.34: risponde Verstappen! Anche lui monta le medie e ferma il cronometro a 1’21”849

10.30: anche Bottas ora sta lavorando con le medie e fa segnare un ottimo 1’21”441

10.27: Massa e Bottas sul tracciato mentre Grosjean è rientrato in pitlane.

10.23: Grosjean, che è l’unico in pista assieme a Massa ora, scende a 1’24”201. La Haas più veloce della Renault di Hulkenberg con le stesse coperture.

10.18: 1’25”067 per Grosjeas sulla Haas: gomme medie per lui

10.14: nel primo stint di giornata Perez è sceso fino a 1’24”566, gomme soft come si vede dalla foto

10.12: Wehrlein su Sauber ha fatto segnare il tempo di 1’26”416 su gomme medie. Per ora lontano dai migliori.

10.12: Toro Rosso in pista!

10.06:

10.04: 1’24”566 per Perez che sta lavorando sulle gomme.

10.01: Perez fa segnare i primi tempi della sua giornata, ancora alti per essere su gomme soft. In pista anche la Toro Rosso di Sainz.

9.59: 1’24”417 per Hulkenberg che continua a migliorare i propri tempi con mescola media

9.58: ancora nessun tempo per la Haas di Grosjean

9.54: che miglioramento per la Ferrari! Raikkonen in 1’22”9 sulle medie! La Rossa si conferma molto veloce per ora

9.54: la classifica parziale, che però è in continuo aggiornamento.

1 – Bottas (Mercedes) 1’21”229 ultrasoft
2 – Verstappen (Red Bull) 1’22”170 soft
3 – Massa (Williams) 1’22”455 soft
4 – Raikkonen (Ferrari) 1’22”926 medie
5 – Hulkenberg (Renault) 1’24”790 medie
6 – Alonso (McLaren) 1’35”717 ultrasoft

9.51: Massa e Hulkenberg continuano ad abbassare i tempi, anche se non in maniera significativa. Primo tempo anche per Raikkonen: 1’23”686 con le medie. È un secondo più veloce di Hulkenberg con la stessa mescola

9.48: migliorano entrambi, con Massa a 1’22”628 e Hulkenberg 1’24”968. Ricordiamo rispettivamente gomme soft e medie.

9.44: si iniziano a vedere più tempi. Massa con le soft 1’22816, mentre Hulkenberg 1’25”227 con le medie. Ancora Bottas e Verstappen in prima e seconda posizione.

9.35: anche Bottas ora esce con gomme soft.

9.31: Raikkonen in pista con sensori per studiare l’aerodinamica nella parte posteriore della vettura.

9.29: Verstappen fa segnare il tempo di 1’22”290, sempre con gomme soft.

9.24: non ci sono altri tempi da segnalare, ma Verstappen è sempre in pista con le soft.

9.18: diverse squadre si stanno concentrando sui giri di installazione. Tra queste la Force India con Perez al volante.

9.15: anche la Ferrari di Raikkonen in pista!

9.11: Verstappen per ora ha fermato il cronometro sull’1’26 con gomme soft.

9.07: Bottas si migliora due volte e con le ultrasoft scende fino a 1’21”229

9.06: ed ecco proprio l’uscita dai box di Wehrlein

9.05: Bottas fa segnare il primo tempo in 1’42”474

9.03: questi i piloti che dovrebbero scendere in pista.

Mercedes: Valtteri Bottas/Lewis Hamilton
Red Bull: Max Verstappen
Ferrari: Kimi Raikkonen
Force India: Sergio Perez
Williams: Felipe Massa
McLaren: Fernando Alonso
Toro Rosso: Carlos Sainz Jr.
Haas: Romain Grosjean
Renault: Nico Hulkemberg/Jolyon Palmer
Sauber: Marcus Ericsson

Per la Sauber, però, è salito in macchina Wehrlein, che poi dovrebbe lasciare il posto al compagno nella sessione del pomeriggio.

9.01:

9.00: e si comincia!

Tutto pronto anche in casa Red Bull

Intanto Lewis Hamilton è convinto che la Ferrari, quest’anno, darà molto fastidio alla Mercedes.

Cielo velato oggi a Barcellona

Lascia un commento

Top