LIVE – Atletica, Europei Indoor 2017 in DIRETTA – Italia, una delusione tira l’altra: Randazzo settimo nel lungo, disastro Tumi sui 60m. Palsyte straripante nell’alto, Muir spettacolo nei 1500, Stefanidi, Lewandowski e Bukowiecki spaziali!

Jacobs-Randazzo-Howe-800x533-800x533.jpg

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della seconda giornata degli Europei Indoor 2017 di atletica leggera. Alla Kombank Arena di Belgrado (Serbia) si incomincia a fare sul serio: sarà un sabato molto intenso con l’assegnazione di diverse medaglie

L’Italia scenderà in pista con 9 atleti. Ci affidiamo sopratutto a Filippo Randazzo nella finale del lungo, occhio a Chesani e Tumi. Alle 9.30 si aprirà la sessione mattutina, poi un lungo pomeriggio di passione. OASport vi proporrà la diretta minuto per minuto, gara per gara, per non perdersi davvero nulla. Buon divertimento a tutti.

 

Clicca qui per tutti gli italiani in gara oggi

Clicca qui per il programma di sabato 3 marzo

 

DI SEGUITO TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Enrico Spada 4 marzo 201721:06

Si chiude qui la nostra cronaca. Ancora senza medaglie l’Italia a Belgrado. Appuntamento a domani

Enrico Spada 4 marzo 201721:06

Resta fuori dal podio uno dei favoriti, il britannico Etienne

Enrico Spada 4 marzo 201721:05

Oro per il britannico Kilty che vince in 6″54, argento per lo slovacco Volko (6″58) a sorpresa e bronzo per la Svezia con Hamilton

Enrico Spada 4 marzo 201721:04

Squalificato Robertson

Enrico Spada 4 marzo 201721:02

Falsa partenza

Enrico Spada 4 marzo 201721:00

Atleti in pista per la finale dei 60 piani uomini

Enrico Spada 4 marzo 201720:52

Si conclude il programma odierno con la finale dei 60 piani uomini: al via Hamilton, Bah, Mancini, Kilty, Robertson, Volko, Etienne, Rose.

Enrico Spada 4 marzo 201720:45

Nell’Eptathlon Cairoli chiude con 2.04 e risale al decimo posto con 3274 punti. In testa dopo le prime quattro prove il francese Mayer (3571), secondo lo spagnolo Urena (3446), terzo il ceco Helcelet (3392), quarto il britannico Bryant (3384)

Enrico Spada 4 marzo 201720:42

Nei 400 piani vince il ceco Maslak con 45″77, argento ancora per la Polonia con Omelko con 46″08, bronzo per l’olandese Bonevacia in 46″26

Enrico Spada 4 marzo 201720:38

E’ oro per l’Albania!!! Torneus fa nullo nell’ultimo salto ed è argento, bronzo per l’Ucraina con Nykyforov

Enrico Spada 4 marzo 201720:37

Incredibile nel triplo: l’albanese Smajlaj con 8-08 e la migliore seconda misura va in testa

Enrico Spada 4 marzo 201720:32

Ora la finale dei 400 piani uomini: i protagonisti sono Garcia, Bua, Bonevacia, Vedel, Maslak e Omelko.

Enrico Spada 4 marzo 201720:31

Randazzo conclude con un deludente 7.60: per lui settimo posto e tanto rammarico

Enrico Spada 4 marzo 201720:30

7.97 per il tedesco Howard che si migliora ma resta quinto. Ora Randazzo!

Enrico Spada 4 marzo 201720:29

Sei nulli su sei salti per l’estone Misans, un piccolo record

Enrico Spada 4 marzo 201720:29

Ultima rotazione nel lungo. 8.08 per l’ro, 8.07 per l’argento, 8.03 per il bronzo. Randazzo ci deve provare!

Enrico Spada 4 marzo 201720:28

Bouih, che ha perso contatto con la testa ai 1100 è ottavo in 3’47″95

Enrico Spada 4 marzo 201720:27

Il polacco Lewandowski mantiene le promesse della vigilia e vince in 3’44″82, Berglund per la Svezia secondo, terzo posto per il ceco Sasinek

Enrico Spada 4 marzo 201720:25

Berglund davanti in un 1500 molto tattico nella prima parte

Enrico Spada 4 marzo 201720:23

Nel lungo tutti nulli i primi quattro salti della penultima rotazione

Enrico Spada 4 marzo 201720:23

Partita la finale dei 1500 uomini

Enrico Spada 4 marzo 201720:21

Ancora un nullo per Randazzo a cui resta un solo salto per risalire la china

Enrico Spada 4 marzo 201720:19

C’è ancora un po’ di azzurro in pista: Si disputa tra poco la finale dei 1500 maschili. Al via con l’italiano Bouih, assieme a Sasinek, Lancashire, Breglund, Benitz, Selmouine, Lewandowski, Rogested, Sales, Alcala, Travers

Enrico Spada 4 marzo 201720:18

Il polacco Bukowiecki vince l’oro nel peso perchè il ceco Stanek si accontenta dell’argento e non effettua l’ultimo lancio. Il tedesco Storl è bronzo

Enrico Spada 4 marzo 201720:16

Storl non riesce a migliorarsi e sarà terzo nel peso

Enrico Spada 4 marzo 201720:16

Nel lungo Nykyforov piazza 8.07 ed è secondo alle spalle di Torneus per un centimetro

Enrico Spada 4 marzo 201720:15

Nell’asta oro per la greca Stefanidi che vince con 4.85, argento per la tedesca Ryzih, bronzo per Bengtsson (Svezia) e l’ucraina Kylypko

Enrico Spada 4 marzo 201720:13

Ancora un nullo per Randazzo che è solo settimo quando mancano due salti

Enrico Spada 4 marzo 201720:13

Nell’Eptathlon grande Cairoli che supera al terzo tentativo 2.04

Enrico Spada 4 marzo 201720:12

Il portoghese Arnaudov con 21.08 si inserisce al quarto posto nel peso

Enrico Spada 4 marzo 201720:11

Nel lungo in avvio di quarta rotazione il tedesco Howard va a 7.94 ed è quinto

Enrico Spada 4 marzo 201720:10

Stefanidi supera 4.85! Ryzih spalle al muro!

Enrico Spada 4 marzo 201720:10

Nell’asta Ryzih si tiene due tentativi per 4.85 ma sbaglia il primo

Enrico Spada 4 marzo 201720:08

Oro per la Francia con la Guei che vince in 51″90, secondo posto per la ceca Hejnova (52″42), terzo posto e bronzo per la polacca Swiety

Enrico Spada 4 marzo 201720:07

Partita la finale dei 400 donne

Enrico Spada 4 marzo 201720:06

Tutti salti nulli per i migliori nel lungo. Finisce così anche la terza rotazione

Enrico Spada 4 marzo 201720:06

Nel peso Storl si migliora a 21.30 ma non basta! E’ ancora terzo! Che gara!!!

Enrico Spada 4 marzo 201720:05

Stefanidi non sbaglia a 4.80!!! La greca ora è in testa!

Enrico Spada 4 marzo 201720:05

Ora la finale dei 400 metri donne: le protagoniste sono Holub, Swiety, Nielsen, Hejnova, Guei, Sprunger

Enrico Spada 4 marzo 201720:04

Cambia tutto nel peso: il ceco Stanek spara il peso a 21.43 e si piazza al secondo posto, relegando Storl al terzo posto

Enrico Spada 4 marzo 201720:03

Nel peso gran lancio del croato Zunic che con 21.04 si inserisce al terzo posto

Enrico Spada 4 marzo 201720:02

Nel lungo nullo per Torneus

Enrico Spada 4 marzo 201720:02

Errore di Ryzih as 5.80 nell’asta. Ora torna in gara Stefanidi

Enrico Spada 4 marzo 201720:01

Nel lungo il serbo Anic con 7.90 sale al quinto posto

Enrico Spada 4 marzo 201720:00

Nell’asta Stefanidi passa anche a 4.75

Enrico Spada 4 marzo 201719:59

Cresce Randazzo, piazza 7.77 ma non migliora la sua posizione: è ancora sesto

Enrico Spada 4 marzo 201719:58

La britannica Muir in solitaria vince i 1500 donne con il tempo di 4’02″40, davanti alla tedesca Klosterhalfen, argento, terzo posto per la polacca Ennaoui

Enrico Spada 4 marzo 201719:57

Nel lungo l’albanese Smajlaj sale al terzo posto con 8.02. Serve un salto oltre gli otto metri per il podio

Enrico Spada 4 marzo 201719:56

Nell’asta Ryzih supera anche 4.75 al primo tentativo!

Enrico Spada 4 marzo 201719:55

Muir davanti a metà gara nei 1500 donne, gruppo allungato

Enrico Spada 4 marzo 201719:54

Nessun miglioramento nei primi quattro lanci della quarta rotazione del peso uomini

Enrico Spada 4 marzo 201719:52

Tutti nulli i primi quattro salti della seconda rotazione nel lungo uomini

Enrico Spada 4 marzo 201719:52

Nell’asta Ryzih supera 4.70 al primo tentativo e Stefanidi passa la misura, si salirà ancora

Enrico Spada 4 marzo 201719:51

Dopo la prima rotazione nel lungo uomini Torneus davanti, Nykyforov secondo a 8.01, Jaszczuk terzo a 7.98, Randazzo solo sesto con 7.33

Enrico Spada 4 marzo 201719:50

E’ il momento della finale dei 1500 donne. In pista Muir,. Ennaoui, Barysevych, McDonald, Gega, Klosterhalfen, Mageean, Terzic, Bahta

Enrico Spada 4 marzo 201719:49

Nel peso nessuno si migliora nella quarta rotazione: sempre Bukowiecki, Storl, Prasil

Enrico Spada 4 marzo 201719:48

Nullo per Randazzo

Enrico Spada 4 marzo 201719:48

Bronzo a pari merito tra Kylypko e Bengtsson nell’asta

Enrico Spada 4 marzo 201719:45

Fuori anche le svedesi Gunnarson e Meijer nell’asta.

Enrico Spada 4 marzo 201719:44

In corso la quarta rotazione del peso e posizioni invariate con Bukowiecki nettamente avanti

Enrico Spada 4 marzo 201719:43

Nell’asta fuori anche la finlandese Nikkanen che non sarà sul podio

Enrico Spada 4 marzo 201719:42

Nell’Eptathlon Cairoli supoera 2.01 e può rimontare

Enrico Spada 4 marzo 201719:42

Nel lungo Torneus piazza un 8.08 che potrebbe essere già buonop per il podio

Enrico Spada 4 marzo 201719:41

Bengtsson si ferma a 4.55

Enrico Spada 4 marzo 201719:41

Secondo errore per le altre atlete in gara nell’asta donne

Enrico Spada 4 marzo 201719:38

Nella seconda semifinale degli 800 vince il danese Bube in 1’49″42, davanti ai due spagnoli Lopez e Andujar. Tris spagnolo in finale

Enrico Spada 4 marzo 201719:37

Randazzo esordisce in finale con un modesto 7.33

Enrico Spada 4 marzo 201719:36

Sbagliano tutte le altre concorrenti dell’asta a 4.65

Enrico Spada 4 marzo 201719:35

Nella seconda semifinale degli 800 prendono il via Farken, Kubista, Lopez, Tuka, Andujar, Bube.

Enrico Spada 4 marzo 201719:35

Nel peso che botta per Bukowiecki secondo lancio da 21.97!!! Il record mondiale stagionale per andare in testa alla classifica. Terzo il ceco Prasil a 20.73

Enrico Spada 4 marzo 201719:31

E’ il momento più atteso per l’Italia nella seconda giornata degli Europei di Belgrado. Fra poco inizia la finale del lungo maschile con l’azzurro Randazzo che se la vedrà Anic, Misans, Howard, Torneus, Smajlaj, Jaszczuk e Nykyforov

Enrico Spada 4 marzo 201719:30

Nell’asta donne 4.65 superata al primo tentativo da Stefanidi e Ryzih

Enrico Spada 4 marzo 201719:29

Il tedesco Storl con 21.15 mette già un ipoteca sul podio del peso maschile

Enrico Spada 4 marzo 201719:28

Nella prima semifinale degli 800 lo spagnolo De Arriba vince con 1’48″36, davanti al polacco Kszczot e all’olandese Kupers

Enrico Spada 4 marzo 201719:25

Sbagliano a 4.55 anche Roloff e Moser. Nell’asta restano in gara Bengtsson, Kylypko, Ryzih, Mejier, Gunnarsonn, Nikkanen, Stefanidi

Enrico Spada 4 marzo 201719:23

Nella prima semifinale degli 800 maschili al via De Arriba, Renaudie, Langford, Kszczot, Kramer, Kupers

Enrico Spada 4 marzo 201719:22

Eliminata nell’asta a 4.55 anche la slovena Sutej

Enrico Spada 4 marzo 201719:21

Nell’asta donne fuori anche la finlandese Murto

Enrico Spada 4 marzo 201719:20

Inizia la finale del getto del peso uomini con Bukowiecki, Zunic, Abramchuk, Pezer, Stanek, Storl, Arnaudov, Prasil

Enrico Spada 4 marzo 201719:20

Nell’asta eliminate la bielorussa Yakaltsevich e la ceca Malacova

Enrico Spada 4 marzo 201719:18

Vittoria della britanica Oskan Clarke in 2’03″09 nella seconda semifinale degli 800 donne, davanti a una non brillantissuma svizzera Buchel, terza la svedese Lindh

Enrico Spada 4 marzo 201719:13

Nella seconda semifinale degli 800 donne al via Stukova, Moh, Lindh, Buchel, Oskan-Clarke, Velvere

Enrico Spada 4 marzo 201719:13

Anche Gunnarson supera i 4.55 al secondo tentativo

Enrico Spada 4 marzo 201719:12

La greca Stefanidi supera al secondo tentativo i 4.55 e tira un sospiro di sollievo

Enrico Spada 4 marzo 201719:10

Nell’asta Nikkanen supera 4.55 al secondo tentativo

Enrico Spada 4 marzo 201719:09

Nella prima semifinale degli 800 vince la spagnola Guerrero, davanti all’islandese Hinriksdottir, terzo posto per la danese Troest. Fuori Verstegen

Enrico Spada 4 marzo 201719:06

Nell’asta Kylypko e Mejier superano 4.55 al primo tentativo

Enrico Spada 4 marzo 201719:04

Nella prima semifinale degli 800 donne al via Troest, Mathias, Tkachuk, Hinriksdottir, Guerrero, Verstegen

Enrico Spada 4 marzo 201719:03

Nell’alto dell’Eptathlon molto bene Cairoli che è in testa con 1.95 saltato al primo tentativo

Enrico Spada 4 marzo 201719:02

Nell’asta la greca Stefanidi entra a 4.55 e sbaglia il primo tentativo

Enrico Spada 4 marzo 201719:01

Nel triplo oro per la Germania con Gierisch, argento per il Portogallo con Mamona che trova un salto mediocre al sesto tentativo e bronzo per la Grecia con Papahristou

Enrico Spada 4 marzo 201718:59

Nullo per Papahristou che porta a casa il bronzo

Enrico Spada 4 marzo 201718:59

Nel triplo nullo per Peleteiro e dunque podio definito. Ora salteranno le prime tre, già certe della medaglia

Enrico Spada 4 marzo 201718:57

Nell’asta Bengtsson e Ryzih superano 4.55 al primo tentativo

Enrico Spada 4 marzo 201718:56

Costa, Makela e Jagaciak Michalska non si migliorano nell’ultimo salto

Enrico Spada 4 marzo 201718:50

Prima dell’ultima rotazione Gierisch, Mamona, Papahristou

Enrico Spada 4 marzo 201718:49

Nel triplo prosegue la lenta progressione della portoghese Mamona che resta seconda con 14.32, a 5 centimetri da Gierisch

Enrico Spada 4 marzo 201718:48

Tutte avanti le protagoniste della finale dell’asta donne 4.40. Solo Malacova ricorre al terzo tentativo

Enrico Spada 4 marzo 201718:45

Fuori dalla finale Tumi, imballato e poco brillante. Vince il britannico Etienne con 6″59, secondo lo slovacco Volko, terzo il britannico Robertson e quarto lo svedese Rose. Tumi settimo con 6″72

Enrico Spada 4 marzo 201718:42

In partenza la semifinale dei 60: forza Tumi!

Enrico Spada 4 marzo 201718:42

Le atlete fuori dalla zona podio non migliorano nella quinta rotazione del triplo e dunque podio intatto quando devono saltare le migliori tre

Enrico Spada 4 marzo 201718:40

Nella seconda semifinale dei 60 piani uomini l’azzurro Tumi se la vedrà con Lopes, Rezmives, Robertson, Volko, Etienne, Rose e Rene

Enrico Spada 4 marzo 201718:39

Nell’alto dell’Eptathlon Cairoli supera 1.89 alla prima prova

Enrico Spada 4 marzo 201718:38

Vince il britannico Kilty in 6″58, davanti allo svizzero Mancini, terzo lo svedese Hamilton, quarto lo svedese Bah

Enrico Spada 4 marzo 201718:35

Al via la prima semifinale dei 60 uomini: Rantala, Bah, Mancini, Kilty, Veleba, Hamilton, Menga, Suprun i protagonisti

Enrico Spada 4 marzo 201718:34

Nessuna altra atleta si migliora nella quarta rotazione e dunque posizioni invariate nel triplo: Gierisch, Mamona, Papahristou

Enrico Spada 4 marzo 201718:26

La polacca Jagaciak Michalska nel triplo sale al quarto posto con 14.14

Enrico Spada 4 marzo 201718:25

Iniziata la prova di salto in alto dell’Eptathlon. Cairoli proverà a recuperare qualche posizione

Enrico Spada 4 marzo 201718:23

Tutte le finaliste dell’asta hanno superato la misura di 4.25

Enrico Spada 4 marzo 201718:21

Migliora anche Papahristou nella terza rotazione ma resta terza con 14.24

Enrico Spada 4 marzo 201718:19

Migliora ancora la portoghese Mamona che arriva a 14.29 e consolida il secondo posto

Enrico Spada 4 marzo 201718:18

Papahristou si inserisce al terzo posto con 14.20, alle spalle di Mamona e Gierisch

Enrico Spada 4 marzo 201718:12

La tedesca Gierisch con 14.37 vola in testa alla gara del triplo

Enrico Spada 4 marzo 201718:05

La portoghese Mamona migliora di un centimetro nel secondo salto: 14.25 e sempre primo posto, la tedesca Elbe con 14.12 sale al terzo posto

Enrico Spada 4 marzo 201718:02

Inizia la finale dell’asta femminile con Malacova, Bengtsson, Yakaltsevich, Nikkanen, Ryzih, Stefanidi, Gunnarson, Murto, Sutej, Meijer, Kylypko, Roloff, Moser

Enrico Spada 4 marzo 201717:58

La portoghese Mamona in testa dopo i primi salti della prima rotazione del triplo donne (14.25), davanti a Peleteiro (14.13) e Costa (13.83)

Enrico Spada 4 marzo 201717:48

Al via la finale del triplo femminile: in gara Mamona, Peleteiro, Costa, Makela, Jagaciak Michalska, Elbe, Papahristou, Gierisch

Enrico Spada 4 marzo 201717:42

Dopo la terza prova il francese Mayer va in testa alla classifica dell’Eptathlon con 2675, secondo il britannico Bryant (2599), terzo il ceco Helcelet (2579), poi Urena, Dudas e Samulelsson. Cairoli è 11mo con 2434

Enrico Spada 4 marzo 201717:38

Cairoli non va oltre i 12.11 nel terzo lancio della gara del peso dell’Eptathlon. E’ ultimo e perderà tanto terreno dai primi

Enrico Spada 4 marzo 201717:35

Record personale per Palsyte che supera 2.01 nel prolungamento della gara

Enrico Spada 4 marzo 201717:29

Oro per la Lituania con Palsyte e argento per la Spagna con Beitia che sbaglia anche il terzo tentativo a 1.96

Enrico Spada 4 marzo 201717:27

Levchenko sbaglia il terzo tentativo a 1.96 e sarà terza

Enrico Spada 4 marzo 201717:27

Sbaglia anche il secondo tentativo a 1.96 Beitia

Enrico Spada 4 marzo 201717:25

Secondo errore con rimpianti per Levchenko a 1.96

Enrico Spada 4 marzo 201717:24

Errore per Beitia a 1.96

Enrico Spada 4 marzo 201717:23

Palsyte supera l’asticella posta a 1.96 al primo tentativo. Percorso netto per la lituana

Enrico Spada 4 marzo 201717:23

Errore di Levchenko a 1.96

Enrico Spada 4 marzo 201717:22

Pesic miglior misura nel getto del peso dell’Eptathlon, poi Mayer, Helcelet, Sykora, Briant e Dudas. Sempre ultimo Cairoli che avrà l’ultima possibilità tra poco

Enrico Spada 4 marzo 201717:20

Beitia, Palsyte e Levchenko si giocheranno il podio

Enrico Spada 4 marzo 201717:20

Errore anche per Okuneva, eliminata

Enrico Spada 4 marzo 201717:19

Errore anche per Graumann che è fuori dal podio

Enrico Spada 4 marzo 201717:18

Hruba sbaglia ed è eliminata

Enrico Spada 4 marzo 201717:17

Levchenko supera 1.94 al terzo tentativo: per le medaglie c’è anche l’ucraina

Enrico Spada 4 marzo 201717:16

Secondo errore a 1.94 anche per Okuneva e Graumann

Enrico Spada 4 marzo 201717:15

Nullo il secondo lancio di Cairoli nel peso dell’Eptathlon

Enrico Spada 4 marzo 201717:14

Secondo errore per Levchenko e Hruba a 1.94

Enrico Spada 4 marzo 201717:12

Palsyte e Beitia superano 1.94 al primo tentativo. Errori per Levhcenko, Graumann, Hruba e Okuneva

Enrico Spada 4 marzo 201717:09

Nell’eptathlon Cairoli ha lanciato 12.21 ed è ultimo. Deve cercare di fare meglio per rimanere in gioco per le prime posizioni

Enrico Spada 4 marzo 201717:08

Graumann e Hruba superano 1.93 al terzo tentativo, Simic non ed è settima

Enrico Spada 4 marzo 201717:05

Doppio errore per Graumann, Simic e Hruba a 1.92

Enrico Spada 4 marzo 201717:03

Anche Okuneva supera 1.92 al primo tentativo

Enrico Spada 4 marzo 201717:01

Beitia è la terza atleta a superare 1.93 al primo tentativo

Enrico Spada 4 marzo 201716:59

Levchenko e Palsyte superano 1.93 al primo tentativo

Enrico Spada 4 marzo 201716:55

Lake sbaglia anche il terzo tentativo a 1.89 ed è ottava

Enrico Spada 4 marzo 201716:55

Al via la finale del triplo femminile: in gara Mamona, Peleteiro, Costa, Makela, Jagaciak Michalska, Elbe, Papahristou, Gierisch

Enrico Spada 4 marzo 201716:54

Hruba supera 1.89 al terzo tentativo

Enrico Spada 4 marzo 201716:52

Errori per Hruba e Lake a 1.89

Enrico Spada 4 marzo 201716:47

Levchenko e Simic superano l’1.85 al secondo tentativo

Enrico Spada 4 marzo 201716:45

Entra in gara Beitia e non sbaglia a 1.85

Enrico Spada 4 marzo 201716:43

Errore anche per Simic

Enrico Spada 4 marzo 201716:41

Arriva il primo errore di Levchenko a 1.85

Enrico Spada 4 marzo 201716:38

Iniziata la finale dell’alto donne. Beitia passa, le altre superano tutte 1.80 al primo tentativo

Enrico Spada 4 marzo 201716:33

Tra poco al via la prova di getto del peso dell’eptathlon. L’azzurro Cairoli, dopo le prime due prova (60 e lungo) è terzo. Il peso, invece, è il suo tallone d’achille

Stefano Villa 4 marzo 201716:30

Si partirà con la Finale dell’alto femminile, alle 16.45 il
getto del peso per l’eptathlon: Simone Cairoli è terzo dopo le prime due prove,
riuscirà a confermarsi?

L’Italia aspetta trepidante le 19.32 quando inizierà la
Finale di salto in lungo maschile: tutti con Filippo Randazzo per sognare una
medaglia.

Oggi si assegnano ben 9 titoli: alto femminile, triplo
femminile, peso maschile, lungo maschile, 1500m femminili, 400m femminili,
1500m maschili, 400m maschili, 60m maschili.

Enrico Spada 4 marzo 201716:29

Inizia tra poco la finale dell’alto donne. Al via Beitia, Simic, Lake, Graumann, Levchenko, Okuneva, Palsyte, Hruba

Enrico Spada 4 marzo 201716:29

Buonasera. A Belgrado si riparte per la seconda sessione della seconda giornata degli Europei Indoor che assegnerà tante medaglie. Molti anche gli italiani impegnati. Buon divertimento!

Stefano Villa 4 marzo 201712:57

Grazie a tutti per averci seguito in questa mattinata. Appuntamento alle 16.30 per la sessione pomeridiana.

Stefano Villa 4 marzo 201712:56

Questi i qualificati alla finale del salto in alto maschile:
l’italiano Silvano CHesani, il bulgaro Tihomir Ivanov, il bielorusso Pavel
Seliverstau, il polacco Sylwester Bednarek, lo slovacco Matus Bubenik, il
tedesco Mateusz Przyblyko. Tutti con il minimo di qualificazione a 2.28, a loro
si aggiungono i britannici Robbie Grabarz e Allan Smith (2.25 alla prima).

Stefano Villa 4 marzo 201712:55

I britannici Robbier Grabarz e Allan Smith sono gli ultimi
qualificati per la finale dell’alto: è bastato il 2.25 al primo tentativo.
Eliminati Constatinou e Kandu.

Stefano Villa 4 marzo 201712:54

Queste le qualificate alla Finale del salto in lungo
femminile: la serba Ivana Spanovic (7.03, miglior prestazionale mondiale
stagionale), la russa Dariya Klishina (6.83), la britannica Lorraine Ugen
(6.80), la tedesca Claudia Salman-Rath (6.79), l’ucraina Maryna Bekh (6.71), l’estone
Ksenija Balta (6.67), la britannica Jazmin Sawyers (6.54) e la tedesca
Alexandra Wester (6.51). Laura Strati è nona, prima della escluse con 6.49, le
servivano tre centimetri in più il pass: un vero peccato.

Stefano Villa 4 marzo 201712:50

Anche il polacco Sylwester Bednarek, lo slovacco Matus
Bubenik e il tedesco Mateusz Przybylko saltano 2.28 (al primo tentativo il
polacco, al secondo gli altri due), qualificandosi per la finale.

Stefano Villa 4 marzo 201712:46

Laura Strati è purtroppo eliminata nel salto in lungo. L’azzurra
ha sognato la finale con il suo 6.49 ma purtroppo non è bastato. All’ultimo è
stata scavalcata da Wester (6.51) e Sawyers (6.54). Dariya Klishina è volta a
6.83, seconda alle spalle della Spanovic.

Stefano Villa 4 marzo 201712:45

Anche il bulgaro Tihomir Ivanov e il bielorusso Pavel
Seliverstau centrano il minimo di qualificazione a 2.28.

Stefano Villa 4 marzo 201712:44

Chesani strepitoso in mattinata! 2.28 al primo tentativo e
qualificazione per la Finale. Percorso netto per l’azzurro che non ha commesso
nessun errore. Minimo di qualificazione centrato, stagionale eguagliato.

Stefano Villa 4 marzo 201712:40

Sono rimasti in 10: si passa a quota 2.28, è il minimo di
qualificazione. Chi lo realizza va direttamente in finale, altrimenti bisognerà
sperare di essere tra i migliori 8.

Stefano Villa 4 marzo 201712:40

Purtroppo triplo errore di Falocchi a 2.25 ed eliminazione.

Stefano Villa 4 marzo 201712:25

Nel lungo centrano il minimo di qualificazione anche l’ucraina
Maryna Bekh (6.71) e l’estone Ksenija Balta (6.67). La nostra Laura Strati è
settima con 6.49: ce la può fare!

Stefano Villa 4 marzo 201712:24

Si è conclusa la qualificazione del getto del peso maschile.
Accedono alla finale: il tedesco David Storl (21.16), il polacco Konrad
Bukowiecki 821.06), i cechi Tomas Stanek (20.94) e Ladislav Prasil (20.68), il
portoghese Tsanko Arnaudov (20.52), il croato Stipe Zunic (20.52), il bosniaco
Mesud Pezer (20.13) e il bielorusso Mikhail Abramchuk (19.99).

Stefano Villa 4 marzo 201712:23

Nullo netto per Falocchi al primo 2.25.

Stefano Villa 4 marzo 201712:22

6.59 per la Klishina, la nostra Laura Strati è settima!

Stefano Villa 4 marzo 201712:20

Silvano Chesani c’è! 2.25 al primo tentativo. Percorso netto per l’azzurro che intravede la finale.

Stefano Villa 4 marzo 201712:16

Ora si passa a 2.25.

Stefano Villa 4 marzo 201712:15

In dieci hanno saltato 2.21 dopo percorso netto tra cui il
nostro Silvano Chesani: Bednarek, Beer, Bubenik, Grabarz, Heindl, Ivanov,
Przybylko, Seliverstau, Smith, Constantinou. Dentro anche Falocchi (2.21 alla
seconda), Kandu e Barannikov. Rimangono in gara in 14.

Stefano Villa 4 marzo 201712:14

Falocchi ce la fa! 2.21 al secondo tentativo e prosegue la sua gara.

Stefano Villa 4 marzo 201712:11

Facilità disarmante per Ivana Spanovic! La serba vola a
7.03, è la miglior prestazione mondiale stagionale! Che volo dell’idolo di
casa! Minimo di qualificazione stampato come la britannica Lorraine Ugen (6.80)
e la tedesca Claudia Salman-Rath (6.79).

Stefano Villa 4 marzo 201712:10

Laura Strati salta 6.49, a sette centimetri dal suo
personale. Buona prova per l’azzurra anche se per la qualificazione servirà
qualcosa in più.

Stefano Villa 4 marzo 201712:09

Errore a 2.21 per Falocchi

Stefano Villa 4 marzo 201712:04

Nullo per la Klishina.

Stefano Villa 4 marzo 201712:03

Silvano Chesani non vacilla: 2.21 al primo tentativo.
Percorso netto per il momento.

Stefano Villa 4 marzo 201711:59

Iniziano anche le qualificazioni del lungo femminile, Laura
Stati per l’Italia.

Stefano Villa 4 marzo 201711:52

Robbier Grabarz non è ancora entrato in gara. Rimangono 15 atleti in corsa.

Stefano Villa 4 marzo 201711:51

Falocchi si salva! 2.16 alla terza prova!

Stefano Villa 4 marzo 201711:51

Doppio errore per Falocchi a 2.16, ora a serio rischio eliminazione.

Stefano Villa 4 marzo 201711:42

Già sei atleti hanno strappato il minimo di qualificazione
nel getto del peso: il tedesco David Storl (21.16), il polacco Konrad
Bukowiecki (21.06), il ceco Tomas Stanek (20.94), il ceco Ladislav Prasil
(20.68), il portoghese Tsanko Arnaudov (20.52), il croato Stipe Zunic (20.52).

Stefano Villa 4 marzo 201711:39

Uno strepitoso Simone Cairoli è terzo dopo due prove nell’eptathlon!
Grazie al suo personale nel salto in lungo, l’azzurro si è issato a quota 1815
punti a 30 lunghezze di distacco dal francese Kevin Mayer e a 21 dal britannico
Ashley Bryant. Si ritornerà in pedana nel pomeriggio per getto del peso e salto
in alto.

Stefano Villa 4 marzo 201711:38

Ancora bene Chesani: 2.16 al primo tentativo. L’azzurro ha
deciso di seguire l’intero percorso, senza saltare le misure più basse.

Stefano Villa 4 marzo 201711:32

Falocchi supera 2.10 ma solo al secondo tentativo.

Stefano Villa 4 marzo 201711:26

Tutto facile per Chesani: 2.10 al primo tentativo. Non sta
sbagliando nessuno.

Stefano Villa 4 marzo 201711:21

Minimo di qualificazione fissato a 2.28, misura alla portata di Chesani che però in stagione si è fermato a 2.25

Stefano Villa 4 marzo 201711:20

Ora iniziano le qualificazioni del salto in alto. Italia con Chesani e Falocchi

Stefano Villa 4 marzo 201711:19

Minimo
di qualificazione centrato anche dal portoghese nel getto del peso (20.52).

Stefano Villa 4 marzo 201711:12

Tutto
facilissimo per il super favorito del peso: David Storl piazza un 21.16 al
primo tentativo e ottiene subito il minimo di qualificazione (fissato a 20.50) al
pari del ceco Ladislav Prasil

Stefano Villa 4 marzo 201711:11

Simone Cairoliiiiii! Salta il suo personale! Strepitoso 7.55
nel salto in lungo, è secondo nella prova dell’eptathlon guidata da Ashley
Bryant! Bravissimo.

Stefano Villa 4 marzo 201711:04

Iniziato anche il turno di qualificazione del getto del peso maschile.

Stefano Villa 4 marzo 201710:52

In
corso di svolgimento il salto in lungo dell’eptathlon. Il nostro Simone Cairoli
ha piazzato 7.15 (850 punti). In testa c’è il britannico Ashely Bryant (7.60,
960). È l’unica gara in corso di svolgimento in attesa che incomincino le
qualificazioni del salto in alto (alle ore 11.20) con i nostri Chesani e
Falocchi.

Stefano Villa 4 marzo 201710:49

I quattro tempi di ripescaggio sono del rumeno Petre
Rezmives (6.76), dello svedese Sulayman Bah (6.71), del finlandese Eetu Rantala
(6.73) e del portoghese Ancuiam Lopez (6.74). Oggi pomeriggio semifinali e
finali.

Stefano Villa 4 marzo 201710:48

Nessun problema per Michael Tumi! Agevole 6.69 per il
primatista azzurro, secondo in quarta batteria alle spalle di Andrew Robertson
(6.66, è lo stagionale di Tumi). In semifinale anche lo svedese Odain Rose
(6.72).

Stefano Villa 4 marzo 201710:45

Ora tutti con Michael Tumi!

Stefano Villa 4 marzo 201710:41

I britannici sono i grandi favoriti per il podio dei 60m. Lo
dimostra anche Etienne Theo (6.62) che vince la terza batteria davanti allo
svedese Austin Hamilton (6.65, personale) e al francese Marvin Rene (6.73).

Stefano Villa 4 marzo 201710:37

La seconda batteria porta la firma del britannico Richard
Kilty, uno dei grandi favorito per il successo finale (6.61). Alle sue spalle
lo slovacco Jan Volko (6.68) e il tedesco Aleixo Platini Menga (6.68) accedono
alle semifinali.

Stefano Villa 4 marzo 201710:36

Nella prima batteria la spunta lo svizzero Pascal Mancini
(6.76) sul ceco Jan Veleba (6.77) e l’ucraino Volodymyr Suprun (6.80).

Stefano Villa 4 marzo 201710:24

Ora iniziano le batterie dei 60m maschili. L’Italia si affida a Michael Tumi.

Stefano Villa 4 marzo 201710:24

Ricordiamo invece che Simone Cairoli ha corso i 60m in 7.04
(868 punti) ed è quinto nella classifica parziale dell’eptathlon dopo la prima
prova. Ora per loro è iniziato il salto in lungo.

Stefano Villa 4 marzo 201710:23

Anna Bongiorni passa in semifinale con il miglior tempo di
ripescaggio (7.40) al pari della norvegese Helene Ronningen (7.40). Avanti
anche la svedese Elin Ostlund (7.43) e la polacca Agata Forkasiewicz (7.46). Domani
si disputeranno le semifinali e la finale dei 60 metri femminili.

Stefano Villa 4 marzo 201710:21

Dalla quinta batteria passano il turno la britannica Asha
Philip (7.25), la tedesca Lisa Mayer (7.26), la svizzera Ajla Del Ponte (7.35),
l’irlandese Phil Healy (7.39).

Stefano Villa 4 marzo 201710:20

Gloria Hooper va in semifinale. L’azzurra è terza nella sua
batteria (7.35) alle spalle della tedesca Rebecca Haase (7.14) e della francese
Floriane Gnafoua (7.25) e davanti alla svizzera Sarah Atcho. Anna Bongiorni ha
sempre il miglior tempo di ripescaggio e ormai vede il passaggio del turno.

Stefano Villa 4 marzo 201710:09

Ora la nostra Gloria Hooper.

Stefano Villa 4 marzo 201710:09

Terza batteria vinta dalla favorita svizzera Mujinga
Kambundji (7.24) che accede alle semifinali insieme alla francese Stella Akakpo
(7.28), alla ceca Klara Seidlova (7.35) e all’irlandese Ciara Neville (7.46).
Anna Bongiorni ha sempre il miglior tempo di ripescaggio.

Stefano Villa 4 marzo 201710:04

Prova davvero sottotono di Anna Bongiorni, lontana rispetto
alle prestazioni interessanti viste in stagione. L’azzurra è soltanto quinta
con un alto 7.42 e ora dovrà sperare di ottenere un tempo di ripescaggio.
Vittoria dell’ucraina Olesya Povh (7.24) che passa il turno insieme alla
finlandese Anniina Kortetmaa (7.39), alla bulgara Inna Eftimova (7.40) e alla
bielorussa Krystsina Tsimanouskaya (7.42).

Stefano Villa 4 marzo 201710:01

Ora la nostra Anna Bongiorni.

Stefano Villa 4 marzo 201710:01

Prima batterie vittoria dalla polacca Ewa Swoboda (7.21)
davanti alla tedesca Alexandra Burghardt. Poi il vuoto ma vanno in finale anche
la spagnola Cristina Lara (7.47) e la portoghese Lorene Bazolo (7.49). Da
annotare il record della piccola Gibilterra per opera di Zyanne Hook (8.33).

Stefano Villa 4 marzo 201709:59

Bongiorni nella seconda e in seconda corsia con la big Povh.
L’azzurra ha il terzo stagionale tra le partenti. Sulla carta può lottare con
Tsimanouskaya, Eftimova, Kortetmaa per passare il turo.

Hooper invece avrà la quarta corsia nella quarta batterie.
La migliore è Rebecca Haase, Floriana Gnafoua e Agata Forkasiewicz oltre a
Sarah Atcho le avversarie.

Le prime quattro di ogni batterie e i migliori 4 tempi
accedono in semifinale.

Stefano Villa 4 marzo 201709:56

Tra pochi minuti scatteranno le batterie dei 60m femminili.

Stefano Villa 4 marzo 201709:38

La prima batteria dei 60m valida per l’eptathlon è stata
vinta dal serbo Dudas (7.03), il nostro Simone Cairoli sarà impegnato nell’ultima.

Stefano Villa 4 marzo 201709:32

Buongiorno amici di OASport. Alle 9.30 inizierà la seconda
giornata degli Europei Indoor 2017 di atletica leggera. Si partirà con la prima
prova dell’eptathlon, poi alle 9.45 le batterie dei 60m femminili con le nostre
Bongiorno e Hooper.

Tag

Lascia un commento

Top