Ciclismo, Strade Bianche 2017: due nuovi sterrati e il tratto dedicato a Fabian Cancellara

ciclismo-cancellara-strade-bianche.jpg

L’edizione 2017 delle Strade Bianche sarà ricca di grandi novità. La prima è quella che la gara maschile è entrata nel calendario World Tour, con la corsa che assume ancora più importanza e che vedrà al via i migliori ciclisti del mondo. La garà verra disputata sabato 4 Marzo con il consueto arrivo in Piazza del Campo a Siena.

Cambia anche la fisionomia della corsa con due tratti di sterrato in più che vanno ad aggiungersi a quelli già presenti per un totale di 61,9 km di strade bianche sui 175 della corsa. Un’altra novità e l’intitolazione  dell’ottavo settore di sterrato, quello di Monte Sante Marie, a Fabian Cancellara, vincitore dello scorso anno.

Lo stesso giorno verrà disputata anche la gara femminile, seconda gara per il World Tour. Si tratta della terza edizione per le donne (127 km, otto tratti e 30,5 km di strade bianche) e nel 2016 ha vinto l’allora campionessa del mondo in carica Lizzie Deignan

“La Strade Bianche”, ormai tra le principali competizioni professionistiche mondiali, rappresenta uno degli appuntamenti più importanti per il territorio senese, sia dal punto di vista strettamente sportivo per il livello dei ciclisti partecipanti sia per il ritorno di immagine generato dalla sua copertura mediatica” sostiene l’Amministrazione Comunale (parole riportate da Gazzetta)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top