Volley, Emanuele Birarelli con la Nazionale Cantanti e IOCISONO per aiutare le popolazioni terremotate. Questa sera in campo

Birarelli-Volley-Pier-Colombo.jpg

Questa sera (ore 20.00), lo Stadio Comunale Scopigno di Rieti ospiterà una grande serata organizzata dalla Nazionale Italiana Cantanti e l’Associazione IOCISONO. L’evento è stato programmato per aiutare concretamente le popolazioni colpite dal sisma che ha coinvolto il centro Italia lo scorso 24 agosto.

Sarà una serata di sport, musica e solidarietà senza barriere e senza divisioni. Protagoniste della serata saranno le popolazioni dei tre Comuni di Amatrice, Arquata del Tronto ed Accumoli (A.A.A.) e delle loro frazioni. L’evento, fortemente voluto da Raoul Bova e immediatamente condiviso dall’Associazione Nazionale Italiana Cantanti, vedrà grandissimi personaggi dello spettacolo uniti per la realizzazione del “Progetto Sorriso”: tre centri ricreativi – polifunzionali finalizzati ad attività didattiche, culturali, ludiche e sociali dedicate ai bambini, ai ragazzi e agli anziani delle zone terremotate.

Sarà presente anche il mondo della pallavolo con Emanuele Birarelli, capitano della Nazionale d’argento alle Olimpiadi di Rio 2106 e centrale della Sir Safety Conad Perugia. In prima linea ad appoggiare l’evento c’è infatti la Lega Pallavolo Serie A con la sua Presidente Paola De Micheli: “Siamo lieti di dare il nostro aiuto a questa iniziativa benefica per sostenere paesi così gravemente colpiti dal recente terremoto. Lo sport ha la velocità e il cuore per intervenire subito e in maniera concreta: scendere in campo con grinta è il nostro mestiere. La nostra firma sulla iniziativa di Raoul Bova è solo la prima delle azioni che i nostri Club intendono organizzare per sostenere le persone colpite in maniera così feroce dal sisma”.

 

Tag

Lascia un commento

Top