Tennis, ATP Shanghai: netta sconfitta di Fognini contro Djokovic. L’azzurro eliminato al secondo turno

tennis-fabio-fognini-us-open2015-fb-fognini.jpg

Niente da fare per Fabio Fognini contro ‘Sua Maestà’ Novak Djokovic, nel match di secondo turno dell’ATP di Shanghai. L’azzurro è stato, infatti, superato col punteggio di 6-3 6-3 in 1 ora e 17 minuti di gioco. Una partita che non ha mai avuto storia nella quale il n.1 del ranking ha gestito lo scambio in lungo ed in largo, soffrendo solo all’inizio del secondo set ma poi riprendendosi immediatamente, favorito da un Fognini eccessivamente falloso.

Nel primo set l’avvio è subito problematico per il ligure, sotto 3-0 ed in balia della profondità di palla del rivale. Fabio ha una reazione nel settimo game costruendosi due chance per breakare Djokovic e rientrare in partita. Tuttavia, Nole si dimostra estremamente lucido salvando entrambe i break point e portandosi sul 5-2. Nei restanti due giochi, la frazione fila liscia a favore del n.1 del mondo che fa suo il parziale 6-3.

Nel secondo set, sia il giocatore di Arma di Taggia che Novak cedono il proprio turno in battuta nei primi due giochi per qualche errore di troppo. La frazione segue il servizio fino al sesto game quando il giocatore slavo decide di cambiare marcia e dal 3-3, infila una serie di 3 giochi a 0 che non lasciano scambio all’italiano, costretto ad arrendersi sul 6-3.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto da pagina FB Us Open

Lascia un commento

Top