Pattinaggio artistico, Skate America 2016: Shoma Uno comanda dopo il corto

Pattinaggio-artistico-Shoma-Uno.png

Chicago – 89.15 con 46.87 di tecnico e 43.28 di components consentono a Shoma Uno di chiudere in testa il programma corto di Skate America 2016.

Alle spalle del giapponese giunto al secondo anno tra i senior, troviamo il 26enne statunitense Adam Rippon, capace di arrivare a un soffio dal record personale ottenuto a settembre. 87.32 il punteggio del pattinatore a stelle e strisce che precede il connazionale Jason Brown, fermatosi a quota 85.75.

Lontano dagli standard abituali invece il cinese Jin Boyang, appena ottavo con 72.93. Non brillano nemmeno gli atleti russi; Sergei Voronov è quinto (78.68) mentre Maxim Kovtun decimo (67.43). Il programma libero si disputerà domani a partire dalle 18.40 italiane.

Pl. Name Nation
1 Shoma UNO JPN 89.15
2 Adam RIPPON USA 87.32
3 Jason BROWN USA 85.75
4 Nam NGUYEN CAN 79.62
5 Sergei VORONOV RUS 78.68
6 Timothy DOLENSKY USA 77.59
7 Jorik HENDRICKX BEL 76.62
8 Boyang JIN CHN 72.93
9 Brendan KERRY AUS 71.62
10 Maxim KOVTUN RUS 67.43

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top