Pallanuoto femminile, A1: le pagelle e le migliori azzurre della seconda giornata. Brilla Garibotti

Garibotti-Pallanuoto-Daniela-Bolla.jpg

Seconda giornata per il campionato femminile di pallanuoto: andiamo a vedere le pagelle e le migliori azzurre di questo turno.

Pagelle

Jessica Louise Zimmerman, voto 10: australiana, classe ’95, acquistata nell’estate dal Bogliasco, è la grandissima protagonista di questa giornata. Performance pazzesca da parte della aussie che trascina la squadra ligure a sbancare una piscina come quella delle campionesse d’Italia della Plebiscito Padova: sono addirittura cinque le sue reti.

Izabella Chiappini, voto 9,5: se Zimmerman è la protagonista, Chiappini non è da meno. La brasiliana asfalta il Rapallo con addirittura sette reti messe a segno. Mostruosa.

Plebiscito Padova, voto 5: detto di una super Zimmerman e di un Bogliasco al top, dalle campionesse in carica non ci si sarebbe aspettata una prestazione ed una sconfitta simile già alla seconda giornata. Bisognerà ripartire molto più forti per restare in vetta alla lista delle favorite.

Monika Eggens, voto 8: anche per la canadese sono cinque le reti messe a segno nel sabato di pallanuoto contro l’RN Bologna. L’attaccante, arrivata nelle ultime ore di mercato a L’Ekipe Orizzonte Catania, si è subito ambientata alla grande ed è pronta a disputare una stagione da protagonista.

SIS Roma, voto 7,5: non vogliono fermarsi le atlete capitoline che, con il successo per 8-5 in casa del Cosenza, volano in vetta alla classifica con due vittorie di fila.

Le migliori azzurre

Arianna Garibotti: ennesima performance di sostanza da parte della giocatrice del Setterosa. Non solo Eggens per l’Ekipe Orizzonte: c’è anche l’azzurra a timbrare il cartellino con quattro splendide reti.

Giulia Fabbri: la centrovasca 24enne è protagonista della cavalcata per ora perfetta della SIS Roma. Sue tre delle otto reti messe a segno dalla squadra della capitale contro Cosenza.

Silvia Motta: una delle poche a salvarsi per il Cosenza, con una bella tripletta che prova a tenere in gioco la sua squadra.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Daniela Bolla

Lascia un commento

Top