Golf, Ryder Cup 2016: presentazione della seconda giornata

Ryder-Cup-Twitter-Ryder-Cup-Team-EUR.jpg

Tra poche ore scatterà la seconda giornata della Ryder Cup 2016, dopo che ieri il team statunitense ha letteralmente travolto lo schieramento europeo al mattino acquisendo già un vantaggio consistente, a cui ha fatto seguito la reazione europea nel pomeriggio. Come da tradizione, anche nel secondo giorno si giocano in coppia quattro match Foursome (la mattina) e altrettanti Fourball (il pomeriggio), ultimi appelli prima delle sfide individuali di domenica che decideranno la 41esima edizione di questa splendida competizione.

Ricordiamo che nel Foursome si gioca a coppie, ma i giocatori si alternano nel colpire la palla. Si aggiudica la buca e incamera un punto chi la conclude con meno colpi. In caso di pareggio, viene assegnato mezzo punto a ciascuna squadra. Nel Fourball, i due capitani selezionano ancora due golfisti a testa. Ogni atleta, tuttavia, gioca singolarmente la propria buca e si tiene conto del miglior punteggio tra i due per l’assegnazione di un punto.

Per l’Europa Clarke schiera gli esordienti inglesi Wood e Fitzpatrick, entrambi a riposo ieri, al fianco rispettivamente di Rose e Stenson. Confermate le coppie Garcia-Cabrera Bello e McIlroy-Pieters, tutte e due vittoriose ieri. Restano quindi fuori Westwood, Kaymer, Willett e Sullivan.

Nel team USA il capitano Davis Love III conferma quattro coppie che sono già scese in campo nella giornata di ieri. Rimane fuori tra gli altri Dustin Johnson, apparso sottotono ieri pomeriggio.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Profilo Twitter Ryder Cup

 

 

 

Tag

Lascia un commento

Top