Calcio a 5, Mondiali Colombia 2016: trionfo Argentina! Eder Lima non basta alla Russia

Argentina-2-calcio-a-5-mondiali-2016-foto-facebook-fifa-futsal-world-cup.jpg

L’Argentina è sul tetto del mondo del calcio a 5 per la prima volta nella sua storia. Uno stoico Eder Lima (tripletta) non basta alla Russia, finora vincitrice di sei partite su sei: l’Albiceleste costruisce con carattere il suo vantaggio (5-2) e lo amministra pur con qualche brivido fino al 5-4 dell’ultima sirena.

Nella prima parte di gara non succede granché: le squadre di studiano e prevale la tattica. Poi, al 15’23”, lo scavetto sotto misura di Eder Lima porta in vantaggio la Russia, favorita della vigilia. Ma è un fuoco di paglia: la Seleccion va subito dall’altra parte e, grazie a una carambola fortuita, Vaporaki fa 1-1 dopo 26”. Il gol che si rivela praticamente decisivo per le sorti dell’incontro è un tiro libero: lo realizza Cuzzolino al 19’34” del primo tempo dopo il sesto fallo commesso dagli avversari. Gustavo, molto vicino al pallone, non può nulla.

Emozionante l’inizio della ripresa: il solito Eder Lima pareggia dopo 1’18” girandosi alla grandissima e la gara sembra nuovamente riaperta. Così è, ma la gioia russa dura ancor meno della prima volta perché passano 17” e Brandi fa 3-2. Non solo: al 22’33” lo stesso sudamericano firma il poker per il suo Paese. La Russia attacca, toglie il portiere ma non riesce a sfruttare i cinque falli commessi dall’Argentina. Che, tirando comunque più volte in porta (52 a 48), sembra blindare il primo titolo mondiale della sua storia anche grazie alle parate di Sarmiento. Nel finale, dopo un tiro libero fallito, è ancora Vaporaki a chiudere la gara a porta vuota (38”19).

Tutto finito? Apparentemente. La forza della disperazione permette alla Russia di segnare ancora con Lyskov (38”56) ed Eder Lima, che realizza il libero del 5-4 a 19” dalla fine. Il muro dell’Argentina, però, resiste nonostante gli spettri di una possibile e clamorosa rimonta. E l’urlo che si libera a Cali si sente fino a Buenos Aires.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Facebook Fifa Futsal World Cup

Lascia un commento

Top