Volley femminile, Europei U19 2016 – L’Italia batte l’Ungheria ma addio semifinali: la Serbia elimina le azzurre

Italia-U19-volley-femminile-Europei.jpg

L’Italia è stata eliminata dalla lotta per le medaglie agli Europei U19 di volley femminile in corso di svolgimento a Gyor (Ungheria). Le azzurrine vedono sfumare i sogni di qualificazione alle semifinali dopo che la Serbia ha sconfitto la Russia per 3-1.

Per proseguire nel torneo continentale, infatti, le ragazze di coach Cristofani dovevano sperare che le slave non battessero le russe (già certe del primato del girone) con il punteggio pieno. L’arrivo alla pari con la Serbia (stesso numero di vittorie e stesso numero di punti) è letale per un peggiore quoziente set (13-6 contro 13-7).

A nulla vale dunque la vittoria per 3-0 (25-23; 25-22; 25-23) ottenuta contro l’Ungheria. Il rammarico è tanto perché l’Italia aveva sconfitto la Serbia all’esordio ma poi ha pagato a caro prezzo il tie-break a cui è stata costretta dalla modesta Bielorussia. Peccato poi che oggi la Serbia abbia rimontato addirittura 6 punti nel quarto set: sul 16-10 per la Russia ormai sembrava fatta.

Il torneo delle azzurrine non finisce qui perché saranno impegnate nelle semifinali che assegneranno il quinto posto. Sabato pomeriggio l’Italia affronterà la perdente del match tra Bulgaria e Slovacchia in programma questa sera, mentre la vincente sfiderà la Germania. Già decise invece le semifinali per le medaglie: Russia vs Belgio e Serbia vs Turchia. Tutti i match si giocheranno a Nitra (Slovacchia).

 

CLASSIFICA POOL B: Russia 4 vittorie (12 punti), Serbia 4 vittorie (11 punti, 13-6 set), Italia 4 vittorie (11 punti, 13-7 set), Germania 1 vittoria (4 punti), Ungheria 1 vittoria (2 punti), Bielorussia 0 vittorie (2 punti). Questa sera (ore 20.30) Germania vs Bielorussia. Le prime due classificate si qualificano alle semifinali.

Semifinali per le medaglie (sabato 3 settembre): Russia vs Belgio, Serbia vs Turchia.

 

Lascia un commento

Top