Tennis, Coppa Davis 2017 – Dejavù Argentina. Del Potro ma non solo. Gli avversari dell’Italia

argentina-coppa-davis-twitter-coppa-davis.jpg

Quest’oggi a Londra si sono svolti i sorteggi di Coppa Davis 2017 ma si è rivelato essere non fortunato per i colori azzurri. Nel primo turno del World Group in programma dal 3 al 5 febbraio prossimo, infatti, l’Italia dovrà vedersela in casa dell’Argentina, seconda testa di serie e fresca vincitrice in semifinale contro la Gran Bretagna.

Tre i precedenti tra le due squadre. Il primo nel 1983 con la vittoria netta per 5-0 dei sudamericani. Gli altri due in tempi più recenti. Nel 2014, anno in cui l’Italia strappò il pass vincendo per 3-1 al primo turno e l’ultimo proprio quest’estate tra il 15 ed il 17 luglio con la sconfitta da parte del team guidato da Corrado Barazzutti a Pesaro nei quarti di finale per 3-1.

Una squadra fortissima quella che gli azzurri si troveranno di fronte e lo conferma anche la prova di forza del weekend scorso contro la squadra britannica e la coppia dei fratelli Andy e Jamie Murray. L’Argentina, oltre il beniamino Juan Martin Del Potro, rientrato da poco da un infortunio, può vantare Federico Delbonis, numero 41 Atp, Guido Pella (49), Diego Schwartzmann (63), Horacio Zeballos (66), Carlos Berlocq (72), Facundo Bagnis (86) e Juan Monaco (91). Non nei primi cento in classifica ma un giocatore di personalità è anche Leonardo Mayer, che ha all’attivo tre vittorie e zero sconfitte in singolare, e potrebbe far parte del team guidato da Daniel Orsanic.

Partenza in salita, dunque, per l’Italia che dovrà vedersela con una squadra competitiva, in corsa per la vittoria del titolo 2016 contro la Croazia, con il rischio anche di una possibile retrocessione.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto Twitter Coppa Davis

Lascia un commento

Top