Rugby Seven, l’Italia femminile chiude al nono posto nel Women Gran Prix Series. Successo finale alla Russia

Italseven-femminile-rugby-Profilo-Twitter-Federugby-e1474825814401.jpg

La Nazionale Italiana Seven Femminile chiude al nono posto l’avventura al Women Gran Prix Series, in scena a Malemort in Francia. Le azzurre si erano precedentemente piazzate in quarta piazza nel Pool C, ottenendo il pareggio opposte alla più quotata Irlanda (12-12) e uscendo sconfitte di misura contro le ostiche Gran Bretagna Royals (12-14) e Belgio (5-7), a testimonianza di un’ottima prova da parte della compagine guidata da De Rossi. Nella semifinale valida per il Bowl, ossia il nono posto nel torneo, le nostre portacolori hanno sconfitto per 14-7 l’Ucraina in quello che è stato il primo incontro della mattinata. Nel pomeriggio, invece, le azzurre hanno letteralmente travolto la Finlandia con lo score di 34-0, perfetto coronamento di un percorso davvero entusiasmante delle giocatrici italiane. Nella classifica globale del circuito Rugby Europe, che comprende le tappe di Kazan e Malemort, l’Italia si posiziona dunque in nona piazza.

La competizione è stata vinta dalla Russia, che dopo aver dominato il Pool B con tre successi, ha superato nell’ultimo atto la Francia grazie ad un perentorio 26-5. Al terzo posto si è classificata la Gran Bretagna Lions, giustiziera per 15-5 dell‘Irlanda nella finale di consolazione.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Profilo Twitter Federugby

Lascia un commento

Top