Hockey su pista, Mondiali femminili 2016: Italia ko con l’Argentina. Ai quarti ci sarà la Spagna

Italia_hockey_pista_femminile_Matera.jpg

Come prevedibile, l’Italia femminile di hockey su pista ha perso 3-0 contro la favorita Argentina nell’ultima gara del girone A dei Mondiali in Cile ma ha comunque conservato l’importante secondo posto in classifica grazie alla differenza reti (17 a 12) nei confronti della Colombia.

Tuttavia le azzurre di coach Pino Marzella nei quarti di finale troveranno un avversario tutt’altro che agevole, la Spagna che ha chiuso a punteggio pieno il gruppo B con tre vittorie in altrettanti incontri e che, come l’Albiceleste, punta al podio iridato. L’Italia invece non ci sale dal 1996. Il match è previsto per domani alle 18.30 locali, le 23.30 CET.

Sara Zarantonello ha fatto buona guardia fino all’11’28”, quando le campionesse del mondo in carica sono passate in vantaggio solo grazie a un rigore trasformato da Solome Rodriguez. Di Adriana Gutierrez la doppietta che ha fissato il punteggio nel secondo tempo, all’11’10” e cinque minuti e mezzo più tardi, con la prima rete viziata da una deviazione di Maria Teresa Mele. Per l’Argentina anche un penalty sbagliato.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Martemucci

Lascia un commento

Top