Hockey su ghiaccio, Preolimpico Oslo 2016: l’Italia perde 2-1 con la Francia all’overtime

Italia-Francia-hockey-su-ghiaccio-preolimpico-oslo-216-foto-carola-semino-per-OA-2.jpg

L’Italia lotta ma non riesce a far male alla Francia nella prima partita del torneo preolimpico di hockey su ghiaccio a Oslo: i Bleus sfruttano la superiorità fisica e, pur senza brillare, passano 2-1 all’overtime, conquistando due punti contro l’unico portato a casa da Scandella a compagni.

Gli azzurri partono bene nonostante il pronostico sfavorevole della vigilia. Nel primo periodo i tiri sono 13 a 10 per i transalpini: in un paio di occasioni si immola Andreas Bernard, ma la differenza tecnica con i cugini d’Oltralpe non si nota. Anzi, a inizio ripresa Andergassen sfiora il vantaggio in transizione contro Huet e, al 23′, i due Kostner confezionano il gol che porta avanti la squadra di Stefan Mair in powerplay, dopo un brutto intervento di Perret (2’+10′ di penalità) su Zanatta. Simon illumina e Diego segna bucando il portiere rivale sotto le gambe, ma passano meno di due minuti e Chakiachvili firma il pareggio poco dopo la linea blu.

L’Italia piace per l’abnegazione difensiva che, appena possibile, si trasforma in breakaway: Spinell va via in uno contro zero ma non trova il momento giusto per tirare. Gli ultimi cinque minuti del secondo periodo (che termina con 12 tiri a 4 per la Francia) sono però una sofferenza per il Blue Team, ancora salvato dai gambali di Bernard. Non cambia la solfa a inizio terzo tempo: l’Italia si salva in penalty killing ma gioca una superiorità numerica di quattro minuti oltremodo sterile. Arriva solo una conclusione, sul finire del powerplay, poi Diego Kostner non trova la doppietta personale e pure il palo dice male agli azzurri. Overtime.

Il supplementare dura però appena 27 secondi: Da Costa trova il gol della vittoria per la Francia da posizione defilata. In avvio occasione italiana purtroppo non sfruttata. L’impresa verso PyeongChang è praticamente già compromessa, nonostante una prestazione comunque positiva. Domani alle 20 sfida alla Norvegia padrona di casa, che tra poco scenderà sul ghiaccio contro il Kazakistan.

Italia-Francia 1-2 OT (0-0, 1-1, 0-0, 0-1)
Reti: 23’20” D. Kostner PP (1-0), 25’40” Chakiachvili (1-1), 60”27 Da Costa (1-2)
Tiri: 31-24 (10-13, 4-12, 9-5, 1-1)
Penalità: 4′-16′

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto: dalla nostra inviata Carola Semino

Lascia un commento

Top