Ginnastica, Valeri Liukin nuovo Direttore Tecnico degli USA! Il papà di Nastia succede a Martha Karolyi

Valeri-Liukin-Nastia-Liukin.jpg

Valeri Liukin sarà il nuovo Commissario Tecnico della Nazionale Statunitense di ginnastica artistica femminile. Campione Olimpico per ben due volte con la maglia dell’Unione Sovietica (a Seoul 1988 vinse l’oro con la squadra e alla sbarra, oltre agli argenti nell’all-around e alle parallele) succederà così a Martha Karolyi che dopo le trionfali Olimpiadi di Rio 2016 si è meritatamente ritirata a vita privata dopo aver rivoluzionato questo sport negli USA.

È stata fatta una scelta forte da parte della Federazione che ha preferito non affidarsi a una gestione sicura come poteva essere quella di una persona vicina a Martha. Il movimento faro della Polvere di Magnesio internazionale farà così affidamento su questo coriaceo quasi 50enne (spegnerà le candeline a dicembre) che respira ginnastica da una vita. Il compito del papà di Nastia Liukin, Campionessa Olimpica all-around a Pechino 2008 e ora apprezzatissima commentatrice televisiva, sarà quello di mantenere alto il livello di questo squadrone.

Non so se posso dire che questo sia un sogno che diventa realtà ma sembra che lo sia, non so come descriverlo” sono le prime parole pronunciate da Valeri Liukin non appena ha appreso ufficialmente la notizia. Rimarrà di base in Texas e risponderà direttamente a Rhonda Faehn, vice Presidentessa della Federazione. Il Ranch dei Karolyi rimarrà sempre la base per collegiali e training camp prima dei grandi eventi. La sua prima uscita da Direttore Tecnico arriverà al Trofeo di Jesolo?

 

Lascia un commento

Top