Ciclismo, Paralimpiadi Rio 2016: Fabio Anobile, bronzo allo sprint nella prova in linea c1-2-3

4163423e-5193-4c28-a985-fb4e21d1ebdb_large_p.jpg

Arriva la decima medaglia per il movimento italiano del paraciclismo in questa rassegna di Rio 2016. A conquistare il ‘metallo’ n.10 dei Giochi, nelle due ruote, per l’Italia ci ha pensato Fabio Anobile, autore di un grandiosa gara nella corsa in linea, categoria c1-2-3. Sempre all’attacco l’azzurro fin da primi metri, tentando di creare il gap col resto del gruppo. Una selezione che ha portato ai 23 km dall’arrivo un quintetto costituito dal nostro Anobile e da altri quattro atleti, ovvero Eoghan Clifford, Esneider Munoz Marin, Steffen Warias e Kris Bosmans. Si decide tutto in volata e l’italiano, partito per uno sprint lungo viene bruciato negli ultimi metri dal tedesco Warias e dal belga Bosmans, cogliendo comunque un ottimo terzo posto.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto di Federciclismo

 

Lascia un commento

Top