Canoa slalom, campionati italiani 2016: Zeno Ivaldi re del K1, Roberto Colazingari vince nel C1

Roberto-Colazingari-Canoa-slalom-Foto-federazione-fb.jpg

Reduce dalla top ten nelle finali di Coppa del mondo di Tacen, Zeno Ivaldi si laurea campione italiano del K1. A Valstagna il pagaiatore del CC Verona con il crono di 1.21.66 si è messo alle spalle l’atleta della Marina Andrea Romeo (+2.39 ) e il portacolori del CCK Valstagna Marco Vianello (+2.41). A piedi del podio Omar Raiba e Jakob Weger, seguiti dal campione olimpico di Londra Daniele Molmenti.

Appena nono invece Giovanni De Gennaro che si è tuttavia preso l’argento della canadese biposto in coppia con Roberto Colazingari. Il duo della Forestale si è tolto lo sfizio di chiudere alle spalle del binomio dell’Aeronautica Militare di Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari. Terza posizione per Francesco Cavo e Alberto Querci (Canoa Club Nervi).

Avvincente anche la contesa nel C1 con Colazingari d’oro come nel 2015 davanti a Raffaello Ivaldi (+1.85) e Paolo Ceccon (+4.59). Nella gara femminile – olimpica a partire da Tokyo 2020 –  tricolore a Lisa Signori (CCKValstagna) che sale sul podio insieme a Martina Rossi (CC Nervi) e Anastasia Bettuzzi (CC Bologna).  Podio identico a quello dello scorso anno infine nel K1 con Sfefanie Horn prima, Clara Giai Pron seconda e Chiara Sabattini terza.

francesco.drago@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top