Golf, European Tour: Ladergren, Pieters e Lewis al comando dopo il primo round nel Made in Denmark. 10° Bertasio

11951206_937221093004251_8612850299028313356_n.jpg

L’European Tour è di scena in Danimarca per il Made in Denmark (montepremi 1,8 milioni di euro), tappa scandinava del circuito del Vecchio Continente. Sul par 71 dell’Himmerland Golf & Spa Resort troviamo un terzetto al comando al termine del primo round. Guidano infatti la classifica con lo score di -9 il belga Thomas Pieters, l’inglese Tom Lewis e lo svedese Joakim Lagergren.

Quarto, ad un colpo di distanza dai leader, il gallese Bradley Dredger, seguito a -6 dallo scozzese Scott Jamieson, dall’americano David Lipsky e dal sudafricano Jake Roos.

Buona la prova d’esordio del nostro Nino Bertasio, capace di chiudere il primo round con lo score di -4. 10° posto per l’azzurro, bravo a siglare un eagle e 5 birdie. Prestazione macchiata però da un bogey ed un double bogey. Nino fa parte di un nutrito gruppo di golfisti che attualmente occupano la decima piazza, ben 13.

Più staccati gli altri italiani. Terminano col segno – le prestazioni di Francesco Laporta ed Edoardo Molinari, 51esimi con -1. Male Renato Paratore, fuori dalla top 100 dopo il pessimo +2 di giornata. Un colpo di ritardo per Nicolò Ravano (122°, +3).

Foto: Official Twitter European Tour

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top