Ginnastica, Olimpiadi Rio 2016 – Le quote dei bookmakers e le scommesse: Biles, vittorie scontate. Per l’Italia…

Simone-Biles-St-Louis.jpg

Anche i bookmaker sono d’accordo: Simone Biles sarà la grande protagonista delle Olimpiadi 2016. Solitamente gli allibratori non si pronunciano mai sulla ginnastica artistica, a Mondiali ed Europei non vengono mai aperte le scommesse ma la rassegna a cinque cerchi fa eccezione e la Polvere di Magnesio si allinea agli altri sport.

La Campionessa del Mondo in carica è in odore di pokerissimo d’oro per entrare definitivamente nella storia della sua disciplina e le quote su di lei preannunciano un autentico dominio.

 

Nel concorso generale individuale la 19enne di Columbus è data a 1.40 (cioè giocando 10 euro se ne vincono 14, davvero pochissimo): in sostanza è scontato che vinca lei. Eurobet, uno dei canali di scommesse più gettonati e importanti al mondo, vede in Gabby Douglas l’unica rivale plausibile (data a 4.50) e dà delle chance alla cinese Shang Chunsong (6.50). Tutte le altre sono tagliate fuori dal discorso: il successo di una qualsiasi altra atleta è dato a 10.

Il film si ripete alla trave dove Simone è quotata a 1.53, davanti a Chunsong (3.00) e al duo che lo scorso anno vinse a sorpresa argento e bronzo ai Mondiali alle spalle della statunitense: Sanne Wevers (5.00) e Pauline Schaefer (13.00). Il successo di qualsiasi altra ginnasta vale 10 volte la posta messa in palio.

Al corpo libero a sorpresa non danno alcun credito ad Aly Raisman, Campionessa Olimpica in carica che non è nemmeno quotata. Simone Biles dominante a 1.73, la sua avversaria sembra essere ancora Shang Chunsong (4.25), occhio all’interessante 13.00 di Sae Miyakawa. Tutte le altre ragazze sono date a 10, compresa la nostra Vanessa Ferrari.

Solo al volteggio la Biles parte leggermente sfavorita: 2.10 contro l’1.90 di Hong Un-Jong, Campionessa del Mondo 2014 e Campionessa Olimpica 2008. Alle loro spalle la Campionessa del Mondo in carica Maria Paseka che non pare in condizioni eccellenti (4.00). Nel lotto anche Giulia Steingruber (17.00), Ellie Downie (15.00) e Yan Wang (11.00) mentre non viene dato credito all’eterna Oksana Chusovitina, inserita nel calderone degli “altri” a quota 21.00.

Alle parallele asimmetriche sarà battaglia atroce tra le Campionesse del Mondo in carica: Fan Yilin a 3.00, Daria Spiridonova a 5.50 proprio come Madison Kocian. Gli allibratori credono nel colpo di mano di Aliya Mustafina (3.50) e non tagliano fuori dal discorso Gabby Douglas (7.00). Un clamoroso oro al di fuori di questo quintetto è dato a 3.00.

Il trionfo degli USA nella prova a squadre è dato per certo (1.20). Gli esperti vedono la Cina come la più accreditata rivale (5.50) davanti alla Russia (8.00) e alla Gran Bretagna (13.00). L’Italia è data a 45.00 ma è chiaro che l’oro è fuori portata: le azzurre potrebbero però lottare per una medaglia.

 

Diamo uno sguardo al maschile dove si preannuncia grande battaglia nella prova a squadre tra Giappone (2.50) e Cina (3.80). Kohei Uchimura si appresta al secondo titolo olimpico consecutivo nell’all-around (1.73) dopo i sette trionfi iridati.

Kenzo Shirai è dato come scontato Campione Olimpico al corpo libero (1.70), mentre al volteggio regna l’incertezza tra Se-Gwang Ri (2.30) e il rumeno Marian Dragulescu (3.50) con Verniaiev (4.00) e Radivilov (7.00) alla finestra.

Al cavallo con maniglie sono ben visti i britannici Max Whitlock (2.40) e Louis Smith (3.50) mentre agli anelli, uno degli eventi più attesi dell’intera Olimpiade, andrà in scena la battaglia campale tra Eleftherios Petrounias (3.00), Arthur Nabarrete Zanetti (5.00), You Hao (3.50) e Yang Liu (4.00).

Alle parallele favorito Oleg Verniaiev (3.00) che però deve guardarsi da You Hao (4.00) e Deng Shudi (6.50), alla sbarra viene dato per scontato il successo di Epke Zonderland (2.50).

 

stefano.villa@oasport.it

Lascia un commento

Top