Beach volley Olimpiadi Rio 2016. Sarà “notte azzurra” a Copacabana

lupo-e-ranghieri-27.8.2015.jpg

Sarà un’altra lunga notte quella in arrivo per gli appassionati italiani di beach volley. Le due partite che vedono in campo le tre coppie azzurre sono infatti in programma nella sessione serale di Rio, notturna per l’Italia.

Alle 4 è in programma la sfida più attesa, quella che assicurerà al movimento italiano per la terza edizione consecutiva dei Giochi Olimpici almeno una coppia nei quarti di finale (miglior risultato azzurro di sempre eguagliato dopo Gattelli/Perrotta a Pechino e il bis Cicolari/Menegatti e Nicolai/Lupo a Londra): il derby fra Nicolai/Lupo e Ranghieri/Carambula.

Alle 5, invece, si disputa la sfida sulla carta impari fra Walsh/Ross, le grandi favorite per l’oro olimpico assieme a Larissa/Talita, e le nostre Menegatti/Giombini che il loro compito lo hanno già svolto molto bene andandosi a prendere un posto fra le prime sedici del torneo più importante dell’anno nonostante le vicissitudini della vigilia.

Due partite da non perdere precedute da altre sei sfide con orari cambiati rispetto a quelli delle sessioni precedenti.

Si parte alle 16 con le brasiliane campionesse del mondo Agatha/Barbara contro le cinesi Wang/Yue, poi alle 17 i russi Semenov/Krasilnikov, fin qui perfetti, affrontano la coppia del Qatar Jefferson/Cherif.

Si slitta alle 20 con gli austriaci Doppler/Horst che se la vedranno contro lo “spauracchio” cubano Gonzalez/Diaz, mentre alle 21 ancora Brasile con Larissa/Talita che affrontano Borger/Buthe.

A mezzanotte è la volta Ukolova/Birlova (Russia) contro Elsa/Liliana (Spagna) e all’una Virgen/Ontiveros (Messico) contro Nummerdor/Varenhorst (Olanda).

In nottata, appunto, tanto azzurro: alle 4 Ranghieri/Carambula-Nicolai/Lupo e alle 5 Menegatti/Giombini contro Ross/Walsh.

Domani si completa il quadro degli ottavi. Questo il programma completo. 16: Alison/Bruno (Bra)-Herrera/Gavira (Esp), 17: Pavan/Bansley (Can)-Broder/Valjas (Can), 20: Forrer/Vergè-Deprè (Sui)-Ludwig/Walkenhorst (Ger), 21: Pedro/Evandro (Bra)-Liamin/Barsuk (Rus), 0.00: Shalk/Saxton (Can)-Brouwer/Meeuwsen (Ned), Meppelink/Van Iersel (Ned)-Heidrich/Zumkehr (Sui), 4: Kolosinska/Brzostek (Pol)-Bawden/Clancy (Aus), 5: Lucena/Dalhausser (Usa)-Huber/Seidl (Aut)

Lascia un commento

Top