Badminton, Olimpiadi Rio 2016: Jeanine Cicognini ed un girone complicato

Jeanine_Cicognini-FIBa.jpg

I Giochi Olimpici di Rio de Janeiro stanno per prendere il via, così come il torneo di badminton, in programma dall’11 al 20 agosto, e che vedrà la presenza dell’azzurra Jeanine Cicognini, unica rappresentante italiana dello sport col volano. Ma quali sono le reali possibilità della 29enne nella rassegna a cinque cerchi?

La miglior italiana del ranking mondiale è inserita nel Gruppo I, insieme alla turca Ozge Bayrak e la sudcoreana Yeon Yun Bae, un raggruppamento molto difficile e insidioso. Se la sfida con l’europea appare abbordabile con uno score di 2-2 nei precedenti, quella con l’asiatica si presenta invece assai complessa, data la 13esima posizione della Bae nella classifica internazionale.

Servirà dunque un’impresa all’azzurra per accedere alla fase successiva, poichè la qualificazione è consentita solamente alla prima classificata di ogni girone. Jeanine cercherà tuttavia di vendere cara la pelle alle avversarie, sperando di ribaltare il pronostico.

Foto: FIBa

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top