Volley, Olimpiadi Rio 2016 – I capitani dell’Italia per i Giochi: lasagne per Bira e Del Core

Emanuele-Birarelli-Grand-Champions-Cup.jpg

Emanuele Birarelli sarà il capitano della Nazionale Italiana di volley maschile alle Olimpiadi di Rio 2016. Il 35enne di Senigallia parteciperà ai Giochi Olimpici per la terza volta in carriera dopo il quarto posto di Pechino 2008 e soprattutto la medaglia di bronzo conquistata a Londra 2012, unico superstite di quella spedizione insieme a Ivan Zaytsev.

Il Bira, centrale di grandissima esperienza che gioca a Perugia, veste la lasagna sulla maglia dal 2014 dopo l’addio di Cristian Savani. Ha mollato la “fascia” solo per la fase eliminatoria della World League 2015, quando il ruolo di responsabilità era stato affidato a Dragan Travica, poi estromesso dal gruppo per la “notte brava” di Rio alla vigilia della Final Six del prestigioso torneo internazionale.

Per infortunio, però, il marchigiano non era potuto scendere in campo durante gli Europei 2015 e la Coppa del Mondo 2015 che ci ha regalato il pass a cinque cerchi, sostituito per l’occasione da Simone Buti.

 

Antonella Del Core sarà la capitana della Nazionale Italiana di volley femminile alle Olimpiadi di Rio 2016. La 35enne di Napoli parteciperà ai Giochi Olimpici per la terza volta in carriera dopo Atene 2004 e Londra 2012, spedizioni entrambe concluse con una deludente eliminazione ai quarti di finale, scoglio mai superato nella storia dalle azzurre.

La scugnizza, schiacciatrice di lunghissima esperienza internazionale che appenderà le ginocchiere al chiodo al termine proprio della rassegna a cinque cerchi, veste la lasagna sulla maglia azzurra dal 2015 e ci ha guidato durante tutto il percorso di qualificazione a Rio.

 

Lascia un commento

Top