Tennis, Wimbledon 2016: il “novizio” Raonic sfida il favorito Murray nella finale dei Championships

pagina-FB-Wimbledon-2016.jpg

Siamo giunti finalmente all’ultimo atto di questa edizione 2016 di Wimbledon ed i protagonisti sono in parte inattesi. Milos Raonic ed Andy Murray sono, infatti, i finalisti dei Championships in un confronto per certi versi inatteso che replica la finale del torneo del Queen’s, vinto dallo scozzese (6-7 6-4 6-3 essendo il primo giocatore ad aggiudicarsi il successo del torneo in 5 occasioni consecutive).

Prima finale di un Major per Milos che nelle semifinali ha dovuto incontrare nientepopodimeno che sua maestà Roger Federer. Nonostante la grande tradizione dello svizzero e il suo tennis in simbiosi con l’erba, Raonic ha avuto la meglio non limitandosi ad un gioco di potenza col servizio (impressionante) ma anche scambiando da fondo e mettendo in luce dei grandi miglioramenti sul rovescio. I colpi tagliati e ad effetto, non facenti parte del suo bagaglio fino a poco tempo fa, sono stati, invece, la vera arma a sorpresa del canadese contro il fenomeno di Basilea. Un successo al quinto set, dunque, pienamente meritato che proietta l’allievo di John McEnroe all’incontro con Andy, potendosela giocare alla pari.

Un Murray che, però, ha davvero impressionato nel corso delle due settimane di Londra per costanza di rendimento e preparazione atletica. Gli straordinari recuperi contro Jo-Wilfred Tsonga (vittoria al quinto set) o la lezione di tennis impartita a Tomas Berdych sono solo alcune delle cose mostrate dal britannico nei Championships. Giunto alla terza finale in carriera di Wimbledon, lo scozzese ha tutta l’intenzione di replicare il successo del 2013, approfittando delle uscite di scena premature dei suoi principali rivali (Novak Djokovic su tutti) e dimostrando di essere ormai a tutti gli effetti un campione.

A partire dalle ore 15:00 potremo goderci, quindi, questo match ricco di spunti tecnici ed emotivi. Chi vincerà tra il “novizio” Raonic e l’esperto Murray? 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Wimbledon

Lascia un commento

Top