Tennis, Olimpiadi Rio 2016: Djokovic e Murray i favoriti del singolare maschile

tennis-djokovic-murray-wimbledon-ibnlivecom.jpg

I Giochi Olimpici di Rio 2016 sono sempre più vicini all’orizzonte e dal 6 agosto il tennis entrerà in scena nel Barra Olympic Park. Torneo c’è da costellato da diversi forfait eccellenti come quelli di Milos Raonic, finalista a Wimbledon 2016, e Tomas Berdych, semifinalista nei Championships in questa stagione, per paura del virus Zika, Roger Federer per problemi fisici e forse anche Rafa Nadal non al top della condizione.

In un contesto come questo, è chiaro che Djokovic e Murray sono i grandi favoriti dei Giochi. Il numero 1 del mondo, dopo la clamorosa sconfitta al terzo turno sul grass di Londra contro Sam Querrey. ha deciso di saltare l’impegno di Davis 2016 della sua Serbia, opposta nei quarti di finale alla Gran Bretagna, e sconfitta dai britannici. Un’assenza che, tra l’altro, è stata seguita a ruota dal suo amico/rivale Andy, non in campo nella sfida citata. Entrambi dunque si avvicinano all’appuntamento a 5 cerchi similmente, recuperando le energie psicofisiche, ma diversamente per quanto accaduto sull’erba di Church Road. Lo scozzese, vittorioso per la seconda volta in carriera nei Championships, sembra essere definitivamente sbocciato dal punto di vista tennistico. Convinzione in se stesso e completezza nel proprio gioco sono state le carte vincenti che gli hanno consentito di aggiudicarsi il Major più importante del mondo, davanti al pubblico di casa. Il perdente di successo, come lo chiamava qualcuno, sembra aver fatto quello step che può portarlo a raggiungere traguardi inimmaginabili. Di contro, Nole è bruscamente tornato tra i comuni mortali dello sport con racchetta e pallina, con la sconfitta citata precedentemente, vedendo sfumare il sogno del Grande Slam. E con spirito di rivalsa, dunque, che il giocatore allenato da Boris Becker arriverà in Brasile per dimostrare di essere il migliore. Due condizioni, pertanto, diverse ma un comune obiettivo: vincere e fregiarsi di un riconoscimento unico nella propria carriera.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Wimbledon

Lascia un commento

Top