Pallanuoto, Olimpiadi Rio 2016: le favorite. Serbia su tutte, le europee per le medaglie

Settebello-2-italia-pallanuoto-maschile-foto-pagina-facebook-fina-deepbluemedia.jpg

Sempre più vicini alle Olimpiadi di Rio 2016. Sale l’attesa per la manifestazione a Cinque Cerchi, negli ultimi giorni si sono susseguite le liste dei vari convocati per ogni nazione. Il torneo di pallanuoto maschile si annuncia come uno dei più spettacolari: andiamo a scoprire tutte le favorite.

Un nome su tutti: la Serbia. Una delle nazionali più forti della storia. I ragazzi di Dejan Savic hanno praticamente dominato il quadriennio post Londra (dove chiusero con il bronzo), a parte la delusione del Mondiale di Barcellona 2013. Due ori europei tra Budapest e Belgrado, la vittoria mondiale di Kazan e il poker in World League tra Celjabinsk, Dubai, Bergamo e Huizhou. Una generazione di fenomeni: Filip Filipović, Dušan Mandić e Duško Pijetlović le stelle per una squadra che al momento sembra essere imbattibile.

La battaglia per l’oro sembra essere già chiusa, nonostante il pronostico possa essere sempre sovvertito. Le altre squadre che proveranno a giocarsi le medaglie saranno tutte del Vecchio Continente. La Croazia campione olimpica in carica è in leggero calo nelle ultime stagioni: dopo il trionfo di Londra non è riuscita a confermarsi al top mondiale, però si è spesso piazzata nei pressi del podio. L’antagonista maggiore per la Serbia potrebbe essere la cugina Montenegro. Ivovic e compagni hanno già conteso ai serbi il successo continentale ad inizio 2016, uscendo sconfitti di misura a Belgrado. Nome da citare sempre quando si parla di favorite è quello dell’Ungheria: i magiari hanno una delle migliori tradizioni pallanuotistiche, l’ultimo anno non è stato eccezionale, ma sembrano essere tornati in forma per l’appuntamento fondamentale. Grecia ed Italia saranno alla finestra pronte a sfruttare errori altrui, o, magari al salto di qualità per provare ad agguantare un podio che varrebbe davvero tanto.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FB FINA / Deepbluemedia

Lascia un commento

Top