Olimpiadi Rio 2016, i qualificati dell’Italia: le schede degli azzurri. Volley femminile: Serena Ortolani

Ortolani-volley-edoardo-gramignoli.jpg

SERENA ORTOLANI

Nome: Serena

Cognome: Ortolani

Luogo e data di nascita: Ravenna, 7 gennaio 1987

Disciplina: Volley

Ruolo: Schiacciatrice / Opposto

Club: Conegliano

Altezza: 187cm

Palmares (con la Nazionale): oro agli Europei 2007 e 2009, oro alla Coppa del Mondo 2007, argento agli Europei 2005, argento al Grand Prix 2005, bronzo al Grand Prix 2007-2008 e 2010

Precedenti alle Olimpiadi: Pechino 2008 (eliminazione ai quarti di finale)

Ambizioni a Rio: qualificazione ai quarti di finale

 

Serena Ortolani torna alle Olimpiadi dopo l’esperienza di Pechino e verrà utilizzata come schiacciatrice, ruolo in cui ritornerà stabilmente durante la prossima stagione dopo aver vinto due scudetti nelle ultime due stagioni da opposto.

La 29enne ha deciso di intraprendere questo percorso e così Marco Bonitta sfrutterà la romagnola di banda dove potrebbe essere utile se ci dovesse essere bisogno di una maggiore copertura difensiva, per non lasciare l’incarico interamente su Del Core e De Gennaro vista la scarsa attitudine di Sylla ed Egonu nel fondamentale.

In caso di particolari necessità potrebbe magari riprendere il suo posto 2 e aiutarci nei momenti di maggiore difficoltà. Di certo porterà dietro grande esperienza e un palmares importante con la Nazionale. La rabbia per l’eliminazione di otto anni fa verrà certamente trasformata in energia positiva.

 

(foto Edoardo Gramignoli)

Lascia un commento

Top