Judo, European Cup Junior: tre ori per gli Azzurrini in Polonia

Judo-Michele-Fiorini.jpg

Eccellenti risultati per i judoka italiani impegnati questo fine settimana a Gdynia, in Polonia, per una nuova tappa dell’European Cup Junior. Al termine della prima giornata di combattimenti, infatti, l’Italia guida il medagliere del torneo con tre ori, precedendo il Giappone e l’Ucraina.

Partiamo dalla categoria 44 kg, dove erano presenti solamente due atlete, l’azzurra Elisa Adrasti e la bielorussa Krystsina Sahan. La diciannovenne, già vincitrice della tappa portoghese di Coimbra, si è imposta per ippon nelle tre sfide organizzate, conquistando così il primo posto.

Campionessa europea della categoria cadetti, la diciottenne Michela Fiorini ha conquistato la sua prima vittoria tra le junior, imponendosi nel torneo fino ai 48 kg. Fiorini ha iniziato battendo per waza-ari la portoghese Patrícia Matias, pur brava a mettere a segno uno yuko, ed ha poi approfittato delle penalità per superare l’altra lusitana Catarina Costa. In semifinale, l’azzurrina ha sconfitto per ippon la spagnola Laura Martínez Abelenda, mentre in finale sono stati ancora gli shido a far pendere la bilancia dalla parte di Fiorini, permettendole di imporsi sull’olandese Amber Gersjes. Nella stessa divisione di peso, va sottolineato anche il settimo posto di Alessia Ritieni.

La terza medaglia d’oro di giornata è arrivata dal settore maschile, e più precisamente da Andrea Carlino, alla terza vittoria nel circuito continentale junior. L’azzurrino ha superato tutti i suoi tre avversari per ippon, battendo, nell’ordine, il padrone di casa polacco Tomasz Zielski, il belga William Hale, liquidato in soli diciannove secondi, e, in finale, l’australiano Bryan Jolly.

RISULTATI

MASCHILI

-55 kg
1. CARLINO, Andrea (ITA)
2. JOLLY, Bryan (AUS)
3. HALE, William (BEL)
3. ZIELSKI, Tomasz (POL)
5. LAPUKHIN, Danila (RUS)
5. SMIEGIEL, Szymon (POL)
7. SHOKA, Mark (BLR)
7. TOREN, Yoav (ISR)

-60 kg
1. LESYUK, Artem (UKR)
2. FUJISAKA, Taikoh (JPN)
3. TSJAKADOEA, Tornike (NED)
3. VAN HARTEN, Matthijs (NED)
5. DIMARCA, Flavio (BEL)
5. LIM, Vladislav (BEL)
7. MILES, Peter (GBR)
7. SAMOTUG, Kyryl (UKR)

-66 kg
1. REIS, David (POR)
2. ZADRO, Petar (BIH)
3. PLIYEV, Artem (UKR)
3. SCHIPPER, Roy (NED)
5. IADOV, Bogdan (UKR)
5. LIZUNAS, Edgaras (LTU)
7. CARO LOGNOUL BRASSEUR, Denis (BEL)
7. PATRIS, Zachary (BEL)

-73 kg
1. MANUKIAN, Hievorh (UKR)
2. FUKUOKA, Yoshiaki (JPN)
3. CZERNIAWSKI, Tomasz (POL)
3. HAM, Eric (GBR)
5. KLEBCHA, Hryhory (BLR)
5. TSIUKH, Dmytro (UKR)
7. DILL, Christian (GER)
7. MAKUKHA, Oleksandr (UKR)

FEMMINILI

-44 kg
1. ADRASTI, Elisa (ITA)

-48 kg
1. FIORINI, Michela (ITA)
2. GERSJES, Amber (NED)
3. BAUMANS, Marine (BEL)
3. SIDEROT, Maria (POR)
5. AKKER, Kim (NED)
5. MARTINEZ ABELENDA, Laura (ESP)
7. MATIAS, Patricia (POR)
7. RITIENI, Alessia (ITA)

-52 kg
1. SZEKELY, Patrycia (GER)
2. BLAVIER, Myriam (BEL)
3. EASTON, Tinka (AUS)
3. ESTEVES, Mariana (POR)
5. ESTEO LINNE, Nina Estefania (ESP)
5. RYHEUL, Amber (BEL)
7. SHMAL, Valentyna (UKR)
7. TRUICA, Diana (ROU)

-57 kg
1. MURAI, Yui (JPN)
2. KOWALCZYK, Julia (POL)
3. NAIRNE, Lele (GBR)
3. TOPRAK, Acelya (GBR)
5. DABROWSKA, Anna (POL)
5. KREVEL, Larissa (NED)
7. KOMAREK, Zuzanna (POL)
7. RUIZ MURO, Maria (ESP)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top