Golf, Olimpiadi Rio 2016, le favorite: Ko donna da battere, Henderson, Thompson ed asiatiche cercano l’impresa

Lydia-Ko.jpg

Lydia Ko


A dispetto del torneo maschile, l’evento femminile è livellato verso l’alto. Saranno infatti presenti tutte le migliori golfiste al mondo ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Field stellare ed attese davvero elevate verso le campionesse che dominano il ranking mondiale.

Donna da battere ovviamente la super neozelandese Lydia Ko. La numero uno delle classifiche internazionali ha dimostrato di poter dominare in lungo e in largo, offrendo un golf praticamente irripetibile dalle sue avversarie, se non in rare eccezioni. Ma anche la 19enne di origine asiatica può incappare in una giornata no, e tra le atlete pronte ad approfittare di un eventuale passo falso troviamo la forte canadese Brooke Henderson e la statunitense Lexi Thompson.

La fiorente scuola sudcoreana schiera ai nastri di partenza un poker invidiabile composto da Inbee Park, Sei Young Kim, Amy Yang ed In Gee Chung. Ognuna di loro può puntare dritta al podio, stesso obiettivo della thailandese Ariya Jutanugarn e della cinese Shanshan Feng.

Insomma, davvero difficile pronosticare una outsider, ma le nostre Giulia Molinaro e Giulia Sergas dovranno essere pronte e lucide nei primi round, per poi tentare l’assalto nei giri conclusivi.

Foto: Official Twitter LPGA Tour

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top