Ginnastica, Olimpiadi Rio 2016 – Italia, 21 anni di media. Azzurre esperte, tutte maggiorenni trascinate da Ferrari

Italia-ginnastica-gruppo.jpg

21 anni spaccati. Questa l’età media della Nazionale Italiana di ginnastica artistica femminile che parteciperà alle Olimpiadi 2016.

Avremo probabilmente una delle squadre più esperte dell’intero lotto delle partecipanti a Rio de Janeiro, composta da tre ragazze che hanno già partecipato ai Giochi Olimpici.

 

Non schiereremo minorenni! Non succedeva addirittura da Roma 1960, prima e unica volta nella storia. Attenzione: nell’edizione casalinga c’erano ragazze che non avevano ancora spento le 21 candeline, ai tempi segno della maggiore età sotto il profilo legislativo ma a livello statistico abbiamo sempre considerato le 18 primavere come punto di riferimento.

La più giovane è Martina Rizzelli che al momento dei Giochi avrà 18 anni e 4 mesi. La meno giovane sarà Vanessa Ferrari che sarà ai blocchi di partenza dall’alto dei suoi 25 anni e 8 mesi.

Nel mezzo l’esperienza di Carlotta Ferlito (21 anni e 6 mesi) ed Erika Fasana (20 anni e 6 mesi), 19 anni netti per Elisa Meneghini (li compirà il 24 luglio).

Di seguito la tabella con la data di nascita e l’età anagrafica del nostro quintetto al momento dell’esordio alle Olimpiadi, in programma domenica 7 agosto.

 

GINNASTA DATA DI NASCITA ETA’
Vanessa Ferrari 10 novembre 1990 25 anni, 8 mesi e 27 giorni
Carlotta Ferlito 15 febbraio 1995 21 anni, 5 mesi e 22 giorni
Erika Fasana 17 febbraio 1996 20 anni, 5 mesi e 20 giorni
Elisa Meneghini 24 luglio 1997 19 anni e 14 giorni
Martina Rizzelli 24 marzo 1998 18 anni, 4 mesi e 14 giorni

 

Lascia un commento

Top