Atletica, Europei allievi 2016: Desola Oki d’oro! Prima medaglia azzurra, vittoria sui 100 ostacoli

Atletica-Desola-Oki-Fidal.jpg

Prima medaglia e primo titolo continentale per l’Italia ai Campionati Europei allievi 2016, in corso di svolgimento a Tbilisi (Georgia). Ad aprire i conti per il bottino azzurro è stata Desola Oki, atleta emiliana che solamente due giorni fa ha compiuto diciassette anni. L’atleta di origine nigeriana ha infatti dominato la finale dei 100 metri ostacoli, eguagliando il proprio primato personale (13″30) e precedendo la bielorussa Viktoryia Zakharchuk (13″48, personal best) e l’irlandese Molly Scott (13″51).

La giornata di gare era stata aperta dalla prova dei 10.000 metri di marcia al maschile, dominata dal polacco Łukasz Niedziałek (44’06″49), medagliato d’oro davanti al turco Abduselam Imük (45’30″41) ed al francese David Kuster (45’42″09). Decima posizione per l’azzurro Nicolas Fanelli (46’55″88), dodicesimo Davide Marchesi (48’21″54).

La sessione pomeridiana si era invece aperta con la finale del salto con l’asta femminile, il cui titolo europeo è andato alla finlandese Alina Strömberg, che con un salto a 4.15 m ha migliorato il proprio primato personale. Grazie a questa misura, l’atleta nordica ha potuto relegare alla seconda posizione la spagnola Meritxell Benito ed alla terza la ceca Amálie Švábíková, entrambe a quota 4.05 metri. Niente da fare per Maria Roberta Gherca, che ha sbagliato tre volte alla quota di apertura (3.70 metri), mentre Rebecca De Martin si è classificata nona saltando proprio la misura iniziale.

Conclusa anche la finale del lancio del martello femminile, con la medaglia d’oro che è finita al collo della ceca Kateřina Skypalová (66.58 metri, personal best). Podio anche per la bielorussa Tatsiana Ramanouvich (66.16 m) e per la finlandese Kiira Väänänen (66.00 m), mentre le azzurre hanno chiuso con l’undicesimo posto di Isabella Martinis (59.64 m) ed i tre lanci nulli di Cecilia Desideri.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Fidal

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top